fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

YCB

Ar Top!: i Pinguini Tattici Nucleari vincono le elezioni regionali

today6 Dicembre 2022

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Melting Pop” – Pinguini Tattici Nucleari

Mi dispiace, ma è una Fake News, come titolo del nuovo disco dei Pinguini Tattici Nucleari, uscito al culmine di una gigantesca iperbole cominciata a maggio di quest’anno. Prima di parlare del disco quindi – dove le parole si sprecheranno – cercate di immaginare come i più fervidi appassionati hanno vissuto questo periodo, oppure, se fate parte di quest’ultima categoria, vi farà piacere riviverne l’hype.

Fuori dall’Hype

Tutto è cominciato a maggio, con l’uscita di Giovani Wannabe, la prima nuova canzone tutta pinguina dopo l’album Ahia, uscito a fine 2020. Ora, una canzone dal nulla poteva avere un unico significato: “entro la fine dell’anno esce IL nuovo disco”, e infatti, come per i precedenti, l’uscita dei loro album era sempre preceduta  da alcuni “brani teaser”. Dopo quasi 3 anni di silenzio – e qualche piccolo feat –  le aspettative erano altissime. Ad Agosto, in seguito all’uscita di Dentista Croazia, in onore del furgoncino che li portava in tour agli albori della loro carriera, si creò il panico.

“I Pinguini Tattici Nucleari si sciolgono!”

“La fine della più grande band italiana: i Pinguini Tattici Nucleari.”

“I Pinguini Tattici Nucleari non saranno più né Tattici, né Nucleari, saranno solo Pinguini.”

Insomma, questi erano i titoli di molte testate giornalistiche che, per qualche arcano motivo, dopo aver ascoltato la canzone appena uscita, avevano supposto la fine della loro carriera come band musicale. – Ancora oggi gli antropologi non riescono a capirne le cause. – Beh, ai PTN stessi è arrivata la notizia, ed indovinate perchè il nuovo album si chiama proprio Fake News

Alcune locandine dell’album dei PTN
Alcune locandine dell’album, con il gentile aiuto di Walter White e Jesse Pinkman

A Settembre, infine, raggiungiamo l’impennata di chiusura: ultimo singolo teaser, ovvero Ricordi, e lancio del tour negli stadi; Milano San Siro, Roma Olimpico e tutte le altre grandi città italiane vedranno il loro suolo calcato da questi mostri sacrino, non basta -, da queste divinità della musica.

Antartide

E finalmente, come tutte le cose belle, anche il loro nuovo disco è uscito a Dicembre, quindi è giunto il momento di parlarne seriamente. – E per seriamente intendo come farebbe la mia professoressa di italiano con una terzina dantesca. Composto da ben tredici canzoni più una bonus, disponibile, per adesso, solo nelle versioni fisiche – del tutto inedite per sound, testi e, soprattutto, emozioni che suscitano mentre le si ascoltano. Cominciamo da pezzi delicati e malinconici, come Hikikomori, che tratta dell’amore ai tempi del Covid e di chi non poteva vedere la sua dolce metà a causa della quarantena. – Fortunatamente non ho avuto questo problema.

“Siamo come Hikikomori, che si amano a distanza e si cercano di notte, tra le crepe di una stanza.”
-Ritornello di Hikikomori, PTN

Oppure Barfly, nostalgica dedica di San Riccardo Zanotti al periodo in cui viveva a Londra, e, infine, quella che sentirete probabilmente più vicina a voi: Cena di Classe.

“Le promesse che fai a diciott’anni durano un giorno o una vita intera, e, per quanto sia strano, un per sempre può consumarsi in un sabato sera.”
-Cena di Classe, PTN

Il motivo è semplice, raggiunta la maturità promettiamo di non perderci, e di non buttare all’aria quei cinque anni o più di amicizia. Noi non ci siamo ancora arrivati, ma immaginate di cantarla in coro con tutta la vostra classe – 5A regna – seduti ad un ristorante alla cena di fine anno, e probabilmente scenderà qualche lacrimuccia.

Ridere

Ok, basta malinconia, è ora di spaccarsi. Cominciamo con quella che, a mio parere, è in assoluto la migliore di tutto il disco:

Questa specie di montagna russa sonora era Fede e, come scrisse anche D’Annunzio, è schioppata di testa: il ritmo è terribilmente incalzante ed è dedicato a tutti quelli che, nonostante le evidenze, continuano ad avere fede in qualcosa di irrealizzabile, prendendo più pizze di un forno a legna.

“Fede bruciami i pensieri, fottimi il domani e dimmi che era meglio ieri.”
-Fede, PTN

E loro Non Sono Cool, perchè una band che è andata in giro per 4 anni con il furgoncino di un dentista croato, e che ha una serie di vlog su youtube nel quale si dimostrano le migliori persone con cui andare a fare l’alba, si sono sempre sentiti degli outsider nel mondo musicale.

PTN e Dentista-Croazia > Mistery Inc. e Mistery Machine
PTN e Dentista-Croazia > Mistery Inc. e Mistery Machine

“Mi sono detto faccio le quattro ma era una posa, dentro lo stomaco ho una farfalla, si ma, riposa.”
-Non Sono Cool, PTN

Però io le quattro del mattino con loro le farei anche in mezzo alla settimana. Continuando su quest’onda di buonumore c’ è Stage Diving, un tutorial, in pochi passi, su come surfare efficacemente su una folla di persone in estasi per la musica, con un piccolo tocco di romanticismo. – Tra l’altro una mia conoscenza l’ha definita come una canzone che ricorda Violetta, ma purtroppo non sono ferrato in materia.

Senti che cantare questi!

Dopo tutto questo “momento follia” c’è bisogno di calmarsi, di trovare pace, tranquillità, Zen.

“E venderei anche l’anima al diavolo se trovasse un po’ di pace per me, regalami i tuoi occhi da angelo che indosso per cercare il mio zen.”
– Zen, PTN

Zen ha la capacità di sedare qualunque tipo di crisi mentale, come se fosse una medicina progettata da un filosofo stoicoops, troppo intellettualoide –  o da un’anestetista, restaurando la tranquillità interiore. Le ultime due canzoni, infine, ovvero Hold On e L’Ultima Volta, non voglio spoilerarle troppo, e preferisco che le ascoltiate senza conoscere l’argomento.

Le nuove canzoni dei Pinguini Tattici Nucleari (PTN)
Elenco completo delle nuove aggiunte alla vostra playlist

Non importa che tipo di musica vi piaccia, dalla drill ignorante all’indie pop, in un modo o nell’altro i PTN riusciranno ad incontrare i vostri gusti. Questo era Fake News, il nuovo album dei Pinguini Tattici Nucleari, uscito il 2 Dicembre 2022, in ascolto a ripetizione sulla mia playlist di spotify da 4 giorni consecutivi.

Scritto da: Alessandro 5A

Written by: Aurora Vendittelli

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%