fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Eventi

Zerocalcare, piovono 500 disegni su Milano

today8 Ottobre 2022

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Strappati lungo i bordi” – Giancane

“Il meteorite non sta cadendo. È caduto. Il Covid ci ha dato la possibilità di ripensare la società, di tirare fuori uno spirito diverso, più attento agli altri e alla collettività ma non è accaduto”.

zerocalcare locandina mostra
Ph. Credits ANSA

Con queste parole Zerocalcare, al secolo Michele Rech, annuncia la sua mostra personale che si terrà a Milano negli spazi della Fabbrica del Vapore dal 15 dicembre 2022 al 7 aprile 2023.

L’evento è stato ideato da Silvia Barbagallo, prodotto da Minimondi Eventi e Arthemisia, promosso dal Comune di Milano-Cultura negli spazi di Fabbrica del Vapore e curato da Giulia Ferracci.

Cosa ci aspetta? Una passeggiata davvero entusiasmante fra oltre 500 tavole originali, video, bozzetti, illustrazioni e un’opera site specific che raccoglie i tempi principali trattati da Zerocalacare.

zerocalcareSi va dalle battaglie sociali scatenate dalla pandemia all’aumento sensibile delle paure tipiche dell’epoca che stiamo vivendo. Si va dalla crisi globale al conflitto attuale nel cuore dell’Europa, dall’isolamento forzato del lockdown alla solitudine reiterata di molti giovani, dalla disgregazione alla perdita di contatto con la realtà. Dalla politica fino alle resistenze. Un quadro dei timori e dei tumulti interni di una generazione in chiara difficoltà.

Non senza prospettive!

Ma non sarà un’immersione negativa e senza prospettive. Più che altro sarà un invito ad alzare la testa e a vedere ciò che davvero accade intorno a noi. Per riconoscere e mantenere vivo ciò che conta davvero e per alimentare e nutrire la rivolta interna che ognuno di noi, nel suo piccolo, ha voglia di tirar fuori.

Un grido di speranza che non si spegne, insomma. La dimostrazione che non si è soli nelle tensioni di ogni giorno. Sarà come rivedersi nel quotidiano di chi, come Zerocalcare, sa esprimersi, forse meglio di chiunque altro, con le sue opere.

Appuntamento a Milano!

zerocalcare sito

 

Written by: Redazione

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%