fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Musica

You make me feel

today23 Gennaio 2020

Background
share close

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano “You make me feel – Michael Jackson”

Il 23 gennaio 1988 You make me feel di Michael Jackson raggiungeva la posizione numero uno della classifica statunitense.

Registrata nel 1987, venne rilasciata dalla Epic Records come terzo singolo estratto dall’album Bad. Prima di registrare il disco, Michael Jackson aveva in mente un album da tre CD, avendo scritto più di 60 canzoni. Alla fine fu convinto da Quincy Jones a pubblicare solo un album da un CD e vennero selezionate 11 canzoni, tra cui You make me feel, che divenne il terzo brano consecutivo dell’album a raggiungere la prima posizione nella Billboard Hot 100.

Il video, diretto da Joe Pytka e coreografato da Jackson e Vincent Paterson, vede protagonisti Michael Jackson e la ballerina e modella Tatiana Thumbtzen. È stato nominato per la migliore coreografia nel 1988 agli MTV Video Music Awards, ma a vincere il premio fu la sorella di Michael, Janet Jackson, con The Pleasure Principle.

Il video è diventato presto un archetipo per gli altri artisti, per esempio Baby di Justin Bieber. Qui Michael mostra il proprio lato da conquistatore. Incontrando per strada una donna, interpretata da Tatiana Thumbtzen, se ne innamora, ma lei sembra fuggire, fino a quando conquistata dalle parole della canzone e dal ballo decide di ricambiare i sentimenti.

I like the feelin’ you’re givin’ me/ Just hold me baby and I’m in ecstasy/ Oh I’ll be workin’ from nine to five/ To buy you things to keep you by my side.

Written by: Federica Ferrazza

Previous post

News

L’ultima sfilata Haute Couture di Jean-Paul Gaultier

L’enfant terrible della mode dice au revoir alle passerelle Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “How to Do That - Jean Paul Gaultier” Il 22 gennaio 2020 entra di diritto negli annali del fashion system come data conclusiva della carriera da couturier di Jean Paul Gaultier. Classe 1952, nato a Bagneaux (Francia), comincia ad apprendere il mestiere al quale si dedicherà per circa un cinquantennio nel giorno del […]

today23 Gennaio 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%