Virgin Galactic manda il primo passeggero nello spazio

Scritto da il 25 Febbraio 2019

Virgin Galactic, la compagnia di turismo spaziale fondata dal miliardario Sir Richard Branson, ha portato a buon fine il suo quinto volo supersonico di prova, il secondo in due mesi per la navicella spaziale Unity. Sono stati mandati in orbita tre esseri umani: l’addestratore di astronauti Beth Moses e i due piloti Michael Masucci e Dave Mackay. Il tutto è stato annunciato tramite un tweet pubblicato dalla compagnia.

https://twitter.com/virgingalactic/status/1099019413200621568

La navicella Unity può contenere fino a sei passeggeri e due piloti. Il lavoro di Moses è stato di fondamentale importanza per preparare la compagnia alle operazioni commerciali, in quanto gli aspiranti astronauti per il volo sono 600. I biglietti per i voli di Virgin Galactic avranno un costo di 250.000 dollari ciascuno.

Poche ore dopo il volo, i membri dell’equipaggio hanno confessato a CNBC le loro emozioni. “La Terra era così bella e così chiara”, ha detto Moses: “È stato incredibilmente intenso”. 

Queste invece le parole di Mackay: “È la prima volta che sono nello spazio e la vista è assolutamente straordinaria”.

Mentre per Masucci l’esperienza “È stata davvero surreale, quello che mi ha veramente colpito è stato quanto fosse silenzioso”.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59