Un omaggio al potere della gioventù

Scritto da il 12 Dicembre 2019

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Breathe – Midge Ure”

La rivista newyorkese Time ha deciso di eleggere come “Persona dell’Anno 2019” la grande piccola attivista Greta Thunberg, che, in un anno dalla sua comparsa sulla scena politica, ha smosso giovani e adulti ad agire concretamente per risolvere il problema ambientale.

Edward Felsenthal, il caporedattore della rivista, ha definito questa scelta un omaggio al “potere della gioventù”; l’ha rivelato lui stesso durante il programma mattutino di Cbs Today Show:

Ha dato voce ad un problema globale. Ed è il simbolo di un passaggio generazionale in ambito politico e culturale.

Edward Felsenthal

La copertina del Time mostra la sedicenne svedese su uno scoglio sul mare, con indosso una tuta nera e una felpa rosa, ma nonostante l’abbigliamento Greta emana la sua forza incrollabile, la stessa che non l’ha fatta cedere quando manifestava da sola ogni venerdì, alle origini di tutto questo, ed è accompagnata dalla dicitura: “Per aver dato l’allarme sulla attitudine predatoria dell’umanità verso l’unica cosa che abbiamo”.

Questo riconoscimento da parte del settimanale americano infastidirà il presidente del Brasile Jair Bolsonaro, che l’aveva attaccata a causa del tweet dove denunciava l’uccisione di due indigeni che volevano proteggere la foresta.

Incredibile, come la forza di una sola ragazza abbia aperto gli occhi ad un mondo intero, o quasi. Voi cosa ne pensate?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59