fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Salute e benessere

#unitisenzapaure pt.16

today11 Luglio 2020

Background
share close

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Buon Viaggio – Cesare Cremonini”

Dopo un lungo inverno e il successivo lockdown, si sente il bisogno di fare un bel viaggio. Molti però sono gli interrogativi che ci si pone, nonché la paura di andare in ferie.

Secondo un sondaggio dell’Eurodap, l’associazione europea per il disturbo da attacchi di panico, circa il 63% della popolazione italiana, teme la partenza e l’esposizione al contagio. Le paure principali sono: il non rispetto delle regole di sanificazione, le limitazioni e la gestione dei figli. È inoltre emerso dalle statistiche, che un terzo degli italiani, non partirà per le vacanze. Contrariamente chi lo farà, ha scelto di fare brevi tragitti, sfruttando le seconde case o gli affitti.

Ansia da vacanza

Il livello di stress degli ultimi mesi è stato molto alto, pertanto è di fondamentale importanza, rilassarsi e godersi le ferie. Molti individui soffrono di ansia da vacanza, ovvero, invece di approfittare di questo periodo per rilassarsi, le ferie diventano per quest’ultimi, motivo di stress mentale. Per godere appieno l’estate e le vacanze si consiglia di:

1.Rilassarsi e recuperare le energie.

2.Mantenersi attivi, sfruttando le uscite al mare o in montagna.

3.Non sottovalutare l’interazione. Con l’aiuto di parenti e amici, rispettando sempre le distanze, organizzate delle attività che possano incrementare la socializzazione.

4.Rispettare le proprie esigenze, ritagliandosi così i propri spazi.

Allora… rilassatevi e buone vacanze a tutti!

Written by: Silvia Orani

Previous post

Cinema e TV

Il cinema galleggiante

Durante la lettura si consiglia l'ascolto del brano: "River - Bishop Briggs" Ecco il primo cinema "drive- in" acquatico: si potrà assistere alle pellicole da alcune barche sulle acque parigine Si era parlato tanto dei drive-in per poter ricominciare a vedere (e produrre) film. Tra le idee dell'estate ne spicca però una in cui non ci si ferma al cinema in automobile, ma si arriva a quello in... barca. Tutto […]

today10 Luglio 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%