fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Nero e Noce

09:00 11:00

Show attuale

Nero e Noce

09:00 11:00


#unitisenzapaure pt.10

Scritto da il 30 Maggio 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Guerriero – Marco Mengoni”

Nei momenti difficili, bisogna saper tenere duro e affrontare l’ostacolo nel migliore dei modi e con grande forza d’animo, ne è la prova la resilienza. Questo termine deriva dalla fisica, scienza che definisce la resilienza come la capacità dei metalli, di assimilare gli urti e tornare alla propria forma originaria.

Oggigiorno, il concetto di resilienza è divenuto di fondamentale importanza e viene impiegato in diversi ambiti: l’ingegneria si riferisce a tale termine, per definire una materia indistruttibile, la biologia indica un tessuto capace di auto-rigenerarsi, la biotecnologia invece, sottolinea la capacità di adeguamento da parte delle protesi nei confronti del corpo umano. E in ambito psicologico?

Dal punto di vista psichico, la resilienza gioca un ruolo importante. Si tratta della capacità di una persona di far fronte ad eventi stressanti e traumatici. Bisogna precisare che la resilienza non è una capacità innata dell’uomo, anzi quest’ultimo la può acquisire con l’esperienza e soprattutto lavorando sul pensiero. Per sviluppare la resilienza, bisogna considerare i pensieri negativi, per quello che effettivamente sono e cioè come fatti non rispondenti alla realtà. Di conseguenza, l’individuo sarà in grado di affrontare lo stress e superare la negatività. Una persona diventa resiliente, quando è propensa ad assumere un atteggiamento di sfida nei confronti delle avversità e dunque ricercare la propria felicità.

Come disse il filosofo Friedrich Nietzsche:

Quello che non mi uccide, mi fortifica.

Friedrich Nietzsche

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.