fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Un nuovo album di collaborazioni per Ed Sheeran

Scritto da il 24 Giugno 2019

“No. 6 Collaborations Project”, così si intitolerà il nuovo album di Ed Sheeran, la cui uscita è prevista il 12 luglio. Tratto particolare di questo disco è che sarà completamente composto da collaborazioni.
L’artista ha dichiarato:

Prima che firmassi il mio primo contratto nel 2011, ho realizzato un EP intitolato No.5 Collaborations Project. Da allora ho sempre desiderato farne un altro, quindi ho iniziato a scrivere il No.6 sul mio portatile in tour lo scorso anno. Sono un grandissimo fan di tutti gli artisti con cui ho lavorato. Alcuni li seguo dall’inizio della loro carriera, di altri ascolto i loro album a ripetizione. Sono tutti artisti che sono di grande ispirazione per me e ognuno ha aggiunto qualcosa di speciale a ciascun brano. Non vedo l’ora che lo ascoltiate!

Ed Sheeran

Da poco Ed Sheeran ha esposto a sorpresa i titoli delle canzoni e le collaborazioni sui social. La tracklist del nuovo album è la seguente:

  1. Beautiful People feat. Khalid
  2. South of the Border feat. Camila Cabello & Cardi B
  3. Cross Me feat. Chance the Rapper and PnB Rock – (disponibile su YouTube a partire dal 23 maggio)
  4. Take Me Back to London feat. Stormzy
  5. Best Part of Me feat. Yebba
  6. I Don’t Care feat. Justin Bieber – (disponibile su YouTube a partire dal 9 maggio)
  7. Antisocial feat. Travis Scott
  8. Remember the Name feat. Eminem & 50 Cent
  9. Feels feat. Young Thug & J Hus
  10. Put it All on Me feat. Ella Mai
  11. Nothing on You feat. Paulo Londra & Dave
  12. I don’t want your Money feat. H.E.R.
  13. 1000 Nights feat. Meek Mill & A Boogie Wit Da Hoodie
  14. Way to Break My Heart feat. Skrillex
  15. Blow feat. Bruno Mars & Chris Stapleton

Quasi a voler anticipare l’ovvia domanda dei più scettici, il cantante britannico dagli inconfondibili capelli rossi ha concluso la sua dichiarazione sottolineando:

Ognuno di questi artisti è entrato nel progetto in maniera molto naturale e spontanea: l’ultima cosa che volevo era quella di suscitare obblighi o sentirmi in dovere. La mia regola è stata: se ascolto la sua musica in macchina, allora ci collaborerò. Ci sono un sacco di grandi artisti con cui avrei potuto lavorare, ma non avrebbe avuto senso.

Ed Sheeran

Di Valentina Di Sero


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.