fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Oroscopo

14:00 14:03

Show attuale

Oroscopo

14:00 14:03


Trovato un serpente con tre occhi

Scritto da il 3 Maggio 2019

È stato trovato per strada un giovane pitone con tre occhi, deceduto poco dopo per via della sua deformità

Diversi studiosi hanno dimostrato attraverso delle ricerche come, per gli animali particolarmente evoluti come i vertebrati, due occhi siano il numero ottimale per la sopravvivenza. Tuttavia, a volte la natura si diverte a creare delle mutazioni alquanto bizzarre, come quella in questione.

Hanno fatto rapidamente il giro del mondo le foto di un singolare serpente a tre occhi scovato in Australia. Il giovane pitone è morto poche settimane dopo il ritrovamento, avvenuto grazie ai ranger locali su un’autostrada del Northern Territory, a poca distanza dalla città di Darwin. Il Northern Territory Parks and Wildlife Service ha dato notizia della scoperta sulla propria pagina Facebook, pubblicando la foto che è stata condivisa migliaia di volte nel giro di poche ore.

L’animale avrebbe sviluppato il terzo occhio a seguito di una mutazione embrionale, e non dovuta all’ambiente, a differenza di quanto ipotizzato in precedenza. Il professore dell’Università del Queensland, Bryan Fry, ha confermato che mutazioni di questo tipo possono far parte di un normale processo evolutivo, sebbene il rettile australiano rappresenti un caso piuttosto “rozzo e deforme”.

La morte dell’animale è probabilmente dovuta all’impossibilità del rettile di gestire il terzo occhio: risulta infatti che il giovane pitone non riuscisse a mangiare correttamente. L’episodio è sicuramente singolare, ma non deve destare preoccupazione: nei rettili le mutazioni e le deformità sono piuttosto comuni.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.