fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young ASCOLTA LA DIRETTA

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Musica

The Who, scampagnata fiorentina

today15 Dicembre 2022

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Who are you?” – The Who

Arrivano The Who al Firenze Rocks per l’unica data italiana. Sarà fissata per il 17 giugno e ad accompagnare band ci sarà l’Orchestra del Maggio Musicale.

La leggendaria band del rock britannico The Who, accompagnata per l’occasione dall’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, si esibirà al Firenze Rocks il 17 giugno per l’unica data italiana del loro tour.

The Who

Tutta Europa 

Oltre Firenze, lo show farà tappa a Berlino, Parigi e Barcellona. Pete Townshend, Roger Daltrey e la band eseguiranno brani tratti dai quasi 60 anni di carriera, tra cui sezioni dedicate agli album simbolo Tommy e Quadrophenia. Oltre, ovviamente, ad altri amati brani tratti dall’album Who del 2019, il loro primo disco in studio dopo 13 anni. 

Corsa ai biglietti 

I biglietti per questa unica data italiana saranno disponibili in anteprima da oggi 15 dicembre dalle ore 10 tramite l’App ufficiale Firenze Rocks. La vendita generale dei biglietti aprirà, invece, domani, venerdì 16 dicembre dalle 11. 

Il ritorno della band in Italia era attesissimo e il concerto segue l’acclamato tour statunitense The Who Hits Back di quest’anno, in cui il gruppo ha condiviso il palco con alcune delle migliori orchestre d’America. La tournée europea del 2023 vedrà la band completa dei The Who composta dal chitarrista/cantante Simon Townshend, dal tastierista Loren Gold, dalla seconda tastierista Emily Marshall, dal bassista Jon Button, dal batterista Zak Starkey e dalla voce di Billy Nicholls, oltre che dal direttore d’orchestra Keith Levenson, dalla violinista Katie Jacoby e dalla violoncellista Audrey Snyder. 

The Who
Pete Thownsend e Roger Daltrey

Sarà un autentico tuffo nelle atmosfere del passato che hanno davvero cambiato la storia della musica mondiale. La sfrontatezza, l’esuberanza, la carica e l’energia dei The Who trascinerà ancora una volta il pubblico, come se il tempo non fosse mai passato.

In fondo lo ripetiamo spesso, la “vecchia guardia” proprio non ne vuole sapere di mollare le luci del palco. E menomale!

Written by: Redazione

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%