fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Qualcosa alle 7

07:03 09:00

Show attuale

Qualcosa alle 7

07:03 09:00


Sunday’s Football: una domenica sottovalutata

Scritto da il 14 Marzo 2021

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Modern Love” – David Bowie

Ultima domenica prima che, per molti in Italia, si torni alle restrizioni tipiche di questi tempi recenti.

Potrebbe sembrare, quindi, una domenica sottovalutata eppure, in realtà, sfide importanti ci attendono…

Qui su voicebookradio.com, a Sunday’s Football, ve ne presentiamo un paio!

Una importantissima per gli equilibri sempre precari della zona europea in Serie A, l’altra un instant classic londinese.

Arsenal-Tottenham 17.30

Come dicevamo domenica scorsa, il Tea Time è il vero Primetime!

Anche in questa domenica sottovalutata (in realtà solo da noi, forse, data la congiuntura) la Premier League sforna uno dei suoi piatti forti.

L’Arsenal di Arteta è giovane e divertente, ma è anche indietro in classifica. Perché? Growing pains direbbero i sudditi di Sua Maestà.

I Gunners infatti sembrano dare il meglio di loro in Europa League, dove la motivazione è evidente ed istantanea, probabilmente servirà fare un ulteriore salto di qualità per evitare i troppi punti persi per strada questa stagione.

Anche il Tottenham, dal canto suo, ha regolato la Dinamo Zagabria nel suo ottavo e cavalca un momento di forma decisamente positivo, con cinque vittorie consecutive.

La particolarità di questo derby londinese è che avrà luogo fuori dalla zona europea, da cui il Tottenham dista 6 punti, l’Arsenal addirittura 13.

Chi avrà la meglio? Il pronostico fatelo voi…

Però queste motivazioni a Mou meglio non dargliele…

Milan-Napoli 20.45

Big match assoluto in prima serata per gli appassionati di Serie A!

Il Milan, a dispetto di un momento di appannamento, non sembra aver alcuna voglia di mollare e l’ottavo di andata all’Old Trafford ha dimostrato la resilienza mentale della squadra di Pioli.

Il Napoli, invece, di scendere dall’ottovolante emotivo non sembra avere alcuna voglia.

Malgrado tutte le vicissitudini possibili ed immaginabili, ovvero quelle capitate alla squadra partenopea quest’anno, la squadra di Gattuso è lì e il recupero con la Juve è in arrivo (prima o poi, forse).

A proposito di vicissitudini (poveri Fantallenatori…)

Per dare un’idea di come questa Spada di Damocle crei il caos pensate che, in caso di doppio exploit napoletano, i partenopei sarebbero a -3 dal Milan secondo!

Questo, beninteso, non è un pronostico né un malocchio, piuttosto un esempio di come questo campionato sia forse il più pazzo del millennio!

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.