fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Sunday’s football: Serie A Xmas Edition

Scritto da il 20 Dicembre 2020

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “The best” – Tina Turner

Si avvicina il Natale ma il calcio non si ferma, anzi aumenta il ritmo. Il fine settimana che precede i pasti più temuti dell’anno si preannuncia una scorpacciata di grandi sfide, almeno sulle tavole italiane.

Quali sono i match da non perdere? Ve lo dice voicebookradio.com!

Sassuolo-Milan ore 15.00

Si inizia subito forte nel pomeriggio, con la sfida tra le due più grandi rivelazioni di questo scorcio di Serie A.

Il Milan capolista avrà l’arduo compito di sedare un Sassuolo indomito che, sesto, lo insegue a -5.

I valori in campo sembrano equilibrati, un po’ perché entrambe le squadre dovranno fare i conti con le assenze, oltre all’ormai consueta imprevedibilità delle sfide ai tempi del Covid.

Se c’è un grande rammarico, con possibili sviluppi tattici, questo è l’assenza forzata dalla sfida di Manuel Locatelli, che da giovane promessa milanista è dovuto emigrare verso altri lidi per consacrarsi e meritarsi l’Azzurro.

Atalanta-Roma ore 18.00

Allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia nel pomeriggio si alzeranno i sipari su una sfida che promette scintille: la Dea del Gasp, in spasmodica ricerca di normalità dopo la querelle Papu (il cui epilogo è tutto da scoprire), si scontra con la Roma che, in questo momento, è un cliente scomodissimo per chiunque.

In questo caso sono 6 i punti di distacco tra i capitolini, quarti ma pari punti con la Juve, e bergamaschi.

Potenzialmente, questa, potrebbe essere la sfida più interessante non solo del campionato italiano, ma del calcio europeo: due 3-4-2-1 identici nei numeri, ma molto diversi nelle interpretazioni.

Riusciranno entrambe le squadre a proporsi nella loro versione migliore e, soprattutto, chi trionferà?

Lazio-Napoli 20.45

A concludere una grande domenica di Serie A c’è l’ennesimo Big Match della giornata, quello tra Lazio e Napoli.

Lo scarto in classifica tra le due compagini è simile a quella della sfida pomeridiana, 5 punti, ma la sfida potrebbe valerne di più.

Il Napoli arriva dalla sconfitta bruciante contro l’Inter, orfana del suo capitano espulso: la squadra è in salute e probabilmente assetata di rivalsa.

La Lazio sta vivendo un momento di appannamento, con due preziosi pareggi col Brugge in Champions e il Benevento nell’Inzaghi Bowl e la sconfitta di misura contro l’Hellas, ormai avversario ostico per chiunque.

Questa giornata, seppur in anticipo, sembra proprio Natale e a seconda dei risultati che queste sfide decreteranno, molti tifosi troveranno un bel regalo sotto l’albero.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.