fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Scienza e Tecnologia

Space Adventure, un imperdibile viaggio nello spazio nel cuore di Torino

today19 Novembre 2019

Background

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Requiem for a Dream – Darren Aronofsky”

Chi non ha mai sognato di osservare da vicino un nuovo pianeta, di compiere una vera missione spaziale o di provare l’assenza di gravità? Potrebbe sembrarvi una follia, eppure potreste provare (all’incirca) il brivido di tutte queste esperienze in un’unica giornata! Dal 22 novembre 2019 al 22 marzo 2020, infatti, la frizzante città di Torino, da anni coinvolta nell’industria aerospaziale, ospiterà una delle più suggestive mostre interattive di respiro internazionale sullo spazio: l’incredibile Space Adventure, che negli ultimi anni si è già rivelata un successo da oltre 4 milioni di biglietti staccati in città del calibro di Copenaghen, Tel Aviv, Varsavia e Johannesburg.

La mostra, organizzata da Extramuseum divulgazione scientifica e dall’associazione RADAR, nonché prodotta dall’US Space & Rocket Center, rappresenta un’occasione irripetibile per poter osservare da vicino gli oggetti, i filmati e le strumentazioni che hanno segnato le tappe della conquista dello spazio esplosa alla fine del secolo appena trascorso e all’inizio di quello che stiamo vivendo oggi: navicelle, razzi, satelliti, persino pietre lunari, per un totale di quasi cento memorabilia firmati NASA, ESA, ASI e Città delle Stelle, accompagneranno il vostro percorso attraverso un’esperienza che di certo non dimenticherete facilmente.

E se ciò basta ad attirare la vostra curiosità, rimarrete ancor più stupiti nello scoprire che non sono nemmeno queste le vere star di Space Adventure: a rendere davvero speciale la mostra itinerante è la presenza di un’area ampia 400 metri quadri di simulatori, denominata Space Camp, nella quale sarà possibile sperimentare in prima persona alcuni degli aspetti più emozionanti della vita nello spazio, dall’assenza di gravità all’atterraggio di uno shuttle.

Per conoscere ulteriori dettagli sulla Space Adventure di Torino vi rimandiamo al sito ufficiale della mostra!

Written by: Veronica Di Sero

Previous post

Cultura

Un regalo più prezioso di oro e diamanti

Durante la lettura si consiglia l'ascolto del brano: "Imagine - John Lennon" La genuina gentilezza dei bambini è il più grande tesoro da proteggere, poiché con il tempo sbiadisce. La maestra della classe quinta sezione E dell'Istituto comprensivo Giacosa, a Milano, Anna Meiani, ci racconta tramite Facebook il bellissimo regalo che ha ricevuto dai suoi alunni. Del resto chi, alle elementari, non ha fatto un regalo, anche piccolo, alla propria […]

today19 Novembre 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%