fbpx

Sognare a occhi aperti, uno svago rigenerante

Scritto da il 27 Gennaio 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Just My Imagination – The Cranberries”

La concentrazione è importante nella vita, ma lo è anche sognare a occhi aperti. Fantasticare è una condizione spontanea, che scatta nel momento del bisogno, come in situazioni di grande stress e noia. Rispetto ad un sogno notturno che si ha in una fase di incoscienza, il sogno a occhi aperti è comandato dall’individuo. Si tratta di un fenomeno comune, che serve a programmare gli eventi futuri esaminando le emozioni e soprattutto facendoci evadere dallo stress quotidiano.

Fantasticare è un’attività di svago rigenerante, capace di consolare, mettere di buon umore e dare fiducia. Sognare a occhi aperti è una comfort zone, dove ci si sente protetti e in pace con se stessi. Attenzione però: che non diventi un modo per nascondersi in un mondo parallelo. Infatti, ciò potrebbe essere sintomo di problematiche che inibiscono o dalle quali si sta cercando di evadere. Se si riesce a mantenere un contatto con la realtà, sognare aiuta a conoscersi più a fondo e ad aspirare a nuovi traguardi.

Quindi, piedi ben saldi a terra e proiettatevi a rendere realtà i vostri sogni, perché ognuno ha il diritto e il dovere di ambire al meglio.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Leggi

Articolo seguente

Lettere dal passato


Icona

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista