fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

News

La Voce della Radio

Background
share close
Lunedì 3:00 pm trending_flat 5:00 pm
Martedì 3:00 pm trending_flat 5:00 pm
Mercoledì 3:00 pm trending_flat 5:00 pm
Giovedì 3:00 pm trending_flat 5:00 pm
Venerdì 3:00 pm trending_flat 5:00 pm

La Voce della Radio crew


Relazioni Scuole

Ilaria

Roma mi ha dato i natali il 22 settembre '97 ante millennio. Sono Ilaria e come svela il mio nome sono una persona solare, allegra e serena, fedele e sincera. Ma tranquilli, ho anche qualche difetto! In effetti sono permalosa e molto disordinata pur essendo della Vergine... Guardo il lato bello delle cose, non mi smonto se ho il vento contro. Più il progetto è folle più mi coinvolge, come il teatro, il cinema, la radio, la fotografia e l'arte in generale: l'espressione di tutto ciò che possa trasmettere un'emozione! Beh, che altro dire? Collegatevi su voicebookradio.com per saperne ancora di più! "Terry: Credevo che tu odiassi il teatro! Calvero: Odio anche la vista del sangue, ma l'ho nelle vene." Le luci della ribalta - Charlie Chaplin

Resp. Produzione

Carlotta

“Trans”. È sempre stato questo, fin da bambina, l’appellativo che tutti (parenti e amici) mi hanno gentilmente affibbiato nel corso della mia crescita. Immaginate per una bimba riccioluta e paffutella quanto questo possa essere stato motivo di pianti isterici e di orribili sensazioni di disagio. Un giorno, però, la fortuna e il caso hanno deciso di regalarmi l'opportunità di “farmi un tono”. Ho riscoperto una parte di me che non conoscevo riuscendo di conseguenza a non avere più timore di parlare normalmente con qualcuno. Sono diventata speaker di voicebookradio.com, nonché PRIMAVOCE. Mi emoziona anche solamente scrivere che ora riesco a parlare con tutti, nonché in radio! Dacché la mia voce era il mio più grande tallone d'Achille, ora è diventata la mia nota contraddistintiva! Come avrei potuto, e come potrei tutt'ora, lasciare mai e quindi smettere di vivere una tra le più belle esperienze della mia vita? Sentire per Credere! La vostra Carlotta♥




0%