fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Musica

Shakira e Miley Cyrus, la “Revenge Song” è servita!

today19 Gennaio 2023

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Flowers” – Miley Cyrus 

Come reagisce una pop star alla fine di un grande amore? Male, come qualsiasi altra persona. Però, una popstar, ha un’arma in più…

Il proprio successo e l’amore del suo pubblico. Ecco che allora si ribaltano i campi e, da donna abbandonata e ferita, si trasforma in una tigre affamata di rivalsa.

shakiraÈ il caso di due artiste che in questi giorni hanno lanciato in parallelo le loro vendette a suon di strofe musicali. Prima Shakira, con BZRP Music Session #53 che ha collezionato quasi 14,4 milioni di stream su Spotify e 63 milioni su YouTube soltanto in un giorno, un record per un brano “latino”.

Le ha fatto eco Miley Cyrus col suo nuovissimo Flowers che arriva come un fulmine a sigillare l’abbandono del marito Liam Hemsworth che l’ha lasciata dopo meno di un anno di matrimonio. E non è una coincidenza che il brano sia uscito nel giorno del compleanno di Liam a cui Miley confida di potersi regalare da sola tutto ciò che lui non è riuscito a darle.

Eh, un cuore spezzato gioca brutti scherzi, ma tira fuori anche la grande capacità di una donna di riprendersi sé stessa. Non senza il sottile desiderio di affondare il colpo e prendersi una bella rivincita gettando in pasto al mondo il disprezzo per essere stata abbandonata.

Shakira, una vera Ferrari

Nell’ultimo weekend il web e i social sono impazziti per il video creato da Shakira in collaborazione con il producer e DJ argentino Bizarrap. A colpire sono stati riferimenti diretti all’ex marito Gerard Piqué che le ha preferito Clara Chia Marti, 24 anni, dopo una lunga unione da cui sono nati due figli, Milan di nove anni e Sasha di sette. 

“Hai scambiato una Ferrari con una Twingo, hai scambiato un Rolex con un Casio…”. – Shakira

shakiraMiley, cinismo e fatture

Ancora più diretta la bella Miley che, non solo dichiara nel suo brano, di aver superato il dolore, ma colpisce con una frase che lascia poco all’immaginazione.

“Pensavi di avermi ferito e mi hai reso più dura, le donne non piangono più, le donne fatturano”. – Miley Cyrus

Se Hemsworth non ha reagito alla provocazione della Cyrus, la replica del 35enne calciatore a Shakira non si è fatta attendere. Infatti, durante una diretta su Twitch per lanciare Kings League, il suo nuovo progetto sportivo che sta avendo grande successo in Spagna, il campione ha mostrato l’orologio che aveva al polso e ha annunciato. 

“Questo Casio e’ per tutta la vita… Casio non sarà Rolex, ma ha raggiunto un accordo di sponsorizzazione con la Kings League”. 

Shakira e Piqué, che ha giocato con il Barcelona, il Manchester United e la nazionale di Spagna, si sono separati l’anno scorso dopo oltre un decennio assieme. Nel video, la cantante proclama di essere “oltre la tua lega, ecco perché preferisci qualcuno al tuo livello” e suggerisce che il suo ex passi meno tempo in palestra e un po’ di più a coltivare il suo cervello. 

shakiraInsomma, siamo davanti ad una nuova generazione di donne che non resta alla finestra ad aspettare il ritorno dell’uomo che le ha ferite. Sono donne che sanno recuperarsi e, dal loro stesso dolore, ripartono con una carica maggiore. Seppur con evidente rodimento di fegato che ancora non se ne va.

Ma servirà davvero a Shakira e a Miley Cyrus esporre i propri sentimenti in questo modo? Le farà sentire meglio lavare in piazza un “bucato” che, evidentemente, ancora le destabilizza?

Una cosa è certa, tutto questo “vociare” attorno a due storie finite male non sta facendo altro che accrescere il fatturato di due brani musicali che, diversamente, forse non avrebbero avuto identico successo. Tanto di guadagnato per le due artiste che ne escono a testa alta.

E voi che ne pensate? Avreste fatto lo stesso?

  

Written by: Valentina Proietto Scipioni

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%