fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Oroscopo

07:00 07:03

Show attuale

Oroscopo

07:00 07:03


Sainte Marie, l’isola dei pirati

Scritto da il 18 Luglio 2019

Nelle acque tranquille del Mar dei Caraibi, protetta da numerose baie e insenature, sorge l’isola di Sainte Marie, meglio nota come l’isola dei Pirati. Si tratta di un’oasi che misura 40 km di lunghezza e 10 km di larghezza, caratterizzata da una spiaggia di sabbia fina, con palme e noci di cocco, un vero incanto che ogni anno attira numerosi turisti.

A proposito di visitatori, nel XVII secolo l’isola divenne il covo ufficiale dei corsari. Questo luogo venne scelto grazie alla sua posizione strategica e alla ricchezza di risorse. A testimonianza del passaggio di questi uomini fuori legge, sul promontorio dell’isola si trova il cimitero dei pirati, l’unico conosciuto al mondo.

Nel cimitero si trovano una trentina di lapidi, tutte intatte e ornate con il Jolly Roger, il simbolo ufficiale dei corsari. Un’altra attrazione per i turisti è sicuramente Ranter Bay, luogo creato dal crudele pirata James Plantain con l’aiuto degli abitanti del villaggio. In questa baia visse come sovrano fino alla fine dei suoi giorni.

L’isola di Sainte Marie è un luogo incantevole, ricco di storia, dove potrete rivivere le avventure dei pirati!


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.