fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Nero e Noce

09:00 11:00

Show attuale

Nero e Noce

09:00 11:00


Ridere fa bene alla salute e al benessere

Scritto da il 4 Maggio 2019

Le ragioni fisiologiche per le quali la risata riduce stress, paura e dolore

“Ridi che ti passa” è un detto che almeno una volta nella vita ognuno di noi si è sentito dire in un momento di stress o tristezza. A quanto pare questo non sarebbe solo un modo di dire: sono infatti diversi gli studi che confermano come ridere aiuti ad abbassare i livelli di cortisolo (l’ormone dello stress) e agisca da ansiolitico e antidolorifico.

Una di queste ricerche è stata condotta nell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, in una ricerca sugli effetti della clownterapia sui piccoli pazienti. Laura Vagnoli, della Psicologia pediatrica del Meyer, spiega:

Con la nostra attività di ricerca abbiamo dimostrato che con la terapia della risata, i clown dottori riescono a ridurre la tensione che assale le bambine e i bambini prima di un intervento chirurgico: hanno tipicamente paura dell’anestesia, si spaventano alla vista della mascherina e vivono momenti di tensione per la separazione dai genitori. La risata e l’allegria riescono a ridurre l’ansia con l’effetto tra l’altro di accrescere la collaborazione del piccolo paziente con il personale sanitario oltre a rendere meno necessaria la somministrazione di farmaci sedativi.

Laura Vagnoli

Un’altra caratteristica del ridere è la contagiosità: uno studio pubblicato nel 1989 sulla rivista Ethology ha evidenziato la natura sociale della risata riscontrando che un individuo ha fino a 30 volte maggiori probabilità di ridere quando è in compagnia rispetto a quando è solo. Tanto che secondo un’altra ricerca, pubblicata su Current Biology, le persone a più alto rischio di sviluppare comportamenti antisociali sono meno sensibili alle risate altrui, di fronte alle quali non scatta il cosiddetto contagio emotivo.

A quanto pare quindi dietro la risata si nasconde molto di più di un riflesso o una reazione, ma uno strumento potentissimo capace di agire sull’umore delle persone più di qualsiasi farmaco.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Leggi

Articolo seguente

30 anni di Mareaperto


Icona
Post precedente

No Plastic, More Fun


Icona