fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Problemi di sonno e di memoria: la soluzione sta nel… cullarsi

Scritto da il 6 Marzo 2019

Problemi di sonno e/o di memoria? Fatevi cullare o dondolare un po’ durante la notte!

Un recente studio pubblicato su Current Biology mostra che, quando delle persone vengono dondolate (nell’esperimento, grazie a un letto speciale che provocava delle piccole oscillazioni), si addormentano prima e hanno un sonno di migliore qualità.

Le loro onde cerebrali (misurate grazie all’EEG) si sincronizzano con le oscillazioni e favoriscono un sonno profondo ad onde lente… che è proprio quello considerato più importante per la consolidazione della memoria.

Infatti, i benefici del dondolamento non finiscono qui: quando cullati, i soggetti dello studio mostrano al risveglio una migliore memoria per delle liste di parole apprese la sera prima.

Amaca, dondolo, barchetta in calme acque… quale sarà la vostra soluzione? Per il bene delle vostre onde cerebrali, s’intende.

Di Andrea Valitutti


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.