fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mooday

19:30 20:30

Show attuale

Mooday

19:30 20:30


PhotoChromeleon, l’inchiostro riprogrammabile

Scritto da il 16 Settembre 2019

Siete stanchi del colore dei vostri indumenti preferiti? Da oggi esiste una soluzione! Il suo nome è PhotoChromeleon ed è stato ideato dal Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory del Mit di Boston. Potremmo definirla una macchina camaleontica, un dispositivo con all’interno un proiettore in grado di produrre una luce il cui scopo è quello di eliminare i colori presenti sul tessuto per crearne di nuovi.

Grazie a questa nuova tecnica il capo interessato, dopo essere stato opportunamente inserito all’interno di un macchinario e dopo una sessione di 15-40 minuti, non avrà più come per magia il colore di partenza, ma presenterà una sfumatura originale. E se non siete soddisfatti del risultato, niente panico: l’inchiostro è riprogrammabile!

PhotoChromeleon è dunque il prodotto finale di una combinazione chimica sviluppatasi grazie ai raggi ultra violetti e raggi di luce visibile, che vengono regolati secondo la lunghezza d’onda, la quale attiva o disattiva il processo di colorazione.

L’invenzione pensata per i vestiti può essere impiegata anche per le cover dei telefoni, modellini di macchine e, chissà, magari in futuro verrà applicata nel settore automobilistico, in particolare per la colorazione della propria auto.

L’inchiostro riprogrammabile sarà il mezzo principale per dare sfogo alla propria creatività, creando sfumature originali per dare nuova vita ai vecchi capi e oggetti con i quali si vive a stretto contatto.

Che ne pensate, utilizzereste PhotoChromeleon?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.