fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Cultura

Parole silenziose

today26 Aprile 2020

Background

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: ” Say Something – Anna Blue & Damien Dawn”

L’uomo, confinato dalla natura nell’effimero, sogna l’eternità. Erigendo monumenti e statue, si illude di creare delle cose che il tempo non altererà mai.

Gustave Le Bon

Non sono solo le persone e gli animali, gli abitanti delle città. ci sono abitanti immobili, muti, ma eterni, che osservano lo scorrere del tempo e delle giornate, che non soffrono lo scorrere del tempo, conservatori dei tempi passati: sono le statue.

Lo Studio Riprese Firenze ha realizzato un video dove a parlare sono le statue del bellissimo capoluogo toscano, disponibile sul sito dell’ANSA.

Gli umani sono casinisti, e molto spesso fastidiosi, chi non ha mai desiderato un po’ di silenzio e pace, una pausa dal rumore altrui, per rigenerarsi mentalmente?

Anche le statue, ma dopo tutte queste settimane di reclusione, le strade e le piazze sono diventate vuote, e restare nelle proprie case diventa sempre più difficile, L’incitamento a resistere arriva anche dalle bellezze marmoree, sotto forma di versi, che guardano con nostalgia ai giorni in cui le folle erano pressanti e il vociare assordante, ricordano le persone che passavano al loro fianco, le loro storie indipendentemente dagli anni passati dall’accaduto.

Dopotutto, come ricordano loro stesse, resteranno ad aspettarci per tutto il tempo necessario e gioiranno con noi, il giorno in cui potremo tornare a quella vita, che ormai sembra così lontana da apparire un sogno.

Parlo della bellezza. Non ci si mette a discutere su un vento d’aprile. Quando lo s’incontra ci si sente rianimati. Ci si sente rianimati quando si incontra in Platone un pensiero che corre veloce, o un bel profilo in una statua.

Ezra Pound

Written by: Aurora Vendittelli

Previous post

Cultura

Fase 2 tra turismo e cultura: cosa cambierà?

Durante la lettura si consiglia l'ascolto del brano "Changes - Lauv". Il 4 maggio dovrebbe cominciare la famigerata "Fase 2" e, anche se non sappiamo ancora come sarà organizzata, nel settore culturale si comincia a pensare non solo alla riapertura di musei e siti archeologici, ma a un vero e proprio ripensamento del turismo. Il Ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini ha dichiarato che “a maggio, non dal […]

today26 Aprile 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%