fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

YCB

Oroscopo di Johnny: Fallimenti e controindicazioni

today8 Gennaio 2023

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “I Feel Good” – Pink Sweat$

Cari e mitici lettori dell’epicissimo Oroscopo di Johnny, buon anno nuovo!

Mentre tutti ci abituiamo a questa nuova cifra raggiunta, ovvero 2023che, qui a Roma, ha un significato estremamente speciale. -, Johnny si sta prendendo un momento per dare l’ultima occhiata all’anno appena passato. Un po’ come il Sole al tramonto, fa un certo effetto pensare a tutto quello che è successo nel 2022, tra fallimenti e traguardi raggiunti, tocca farcelo andare beneL’arduo compito di sentenziare sul vostro passato – oltre che sul vostro futuro – va ovviamente al nostro splendente amico, che ci ha comunicato quando, dove, come e perché lo Zodiaco ha vinto o perso.

Ariete 

La nota più dolente arriva, fortunatamente, per prima e si tratta proprio di te, Ariete. Nonostante sia stato un anno buono, da sette e mezzo, è segnato da un terribile due di picche, che ti ha messo K.O. per un bel po’ di tempo. Fortunatamente, l’incontro di boxe con il tuo subconscio invadente non è ancora terminato ed hai ben 365 giorni per dimostrargli che lxi non era così speciale e l’hai superatx.

Toro

Per te, Toro, un grande chapeu, da parte nostra, da parte di Johnny ed anche di Cassano. Venendo da un 2021 zoppicante, il tuo 2022 è stato all’insegna dell’amore per te stesso e della sobrietà. Certo, ti sei concesso qualche strappo a base di alcol ed hai spesso corretto i tuoi errori con del Gin, ma, tutto sommato, non sei mai finito in condizioni disastrose. Dopo aver anche scoperto un amore incondizionato per le tisanine, stai per diventare, a tutti gli effetti, un fierissimo pensionato.

Gemelli

Every day i wake, then i start to break up, lonely as a man without love” era il tuo mantra, Gemelli, e non perchè l’avevi sentito guardando Moon Knight. Una tristezza ed una mestizia senza limiti hanno segnato il tuo 2022, per motivi sconosciuti a sia alla razza umana, sia a quella di Jar Jar Binks, e che ti hanno regalato numerosi paragoni con Mercoledì Addams. Dato che ti è piaciuta così tanto come serie allora, cerca di ispirarti di più all’amichetta simpatica della protagonista – ovvero l’unico personaggio che ha uno sviluppo – e prova ad essere la dolce caramellina di zucchero che tutti vorremmo accanto. 

Cancro

Che bello recitare, a te piace molto rappresentare drammi, vero, Cancro?

Per questo sei campione nell’esagerazione e nell’eccessività, soprattutto quando si tratta di situazioni semplicissime. Ti complichi la vita come nessun altro riuscirebbe a fare, ma sei comunque capace di cavartela la maggior parte delle volte -. Questo porta a molti vantaggi tralasciando l’Oscar che meriteresti -, come quello di saper mentire alla perfezione, oppure di  poter mettere in mostra le tue capacità. Così facendo, infatti, rendi tutto più complicato agli occhi degli altri, sembrando poi un Dio grazie alla facilità con cui risolvi i tuoi dilemmi.

Leone

Probabilmente hai conosciuto Dora, perché altrimenti non si spiegherebbe il gigantesco passo in avanti che hai fatto. Caro Leone, dopo esserti sparato in endovena tutte le commedie romantiche e troppo spirito natalizio, hai scoperto il piacere di voler bene a chi ti sta intorno, abbandonando il tuo alter ego: Patrick Bateman. Ovviamente non voglio dire che prima tu fossi un serial killer misantropo, ma ci andavi terribilmente vicino 

Vergine

Odi prendere i mezzi pubblici, lo sappiamo tutti. Non per colpa della puzza o delle troppe persone a bordo, ma della loro, ben nota, mancanza di puntualità. Hai preso – o prenderai– la macchina il prima possibile proprio per questo, così che  potrai arrivare in tempo dove vorrai e quando vorrai. Non che tu non lo faccia già ora, ma è ancora più soddisfacente essere completamente autosufficienti. Comunque sia, macchinetta o moto, continua così: sei l’orgoglio di tutti i perfettini del mondo. Cerca di insegnare anche qualcosa a Pesci, così la smetterà di far aspettare tutti minimo mezz’ora con la scusa del “Non mi è suonata la sveglia”.

Bilancia

Se quest’estate cercherai un lavoro part-time non, ripeto, NON scegliere il babysitting. La tua pazienza non può sopportare un certo peso di tutte quelle  urla, ce lo hai dimostrato bene in questi primi mesi di scuola. Questo è anche il motivo per cui non eccelli nel disegno tecnico: ma dai chi ha tempo di disegnare precisamente ed accuratamente qualcosa?

Ti farebbe bene una terapia d’urto a cura di un tipo come Vergine, ma credo sia troppo impegnato a spiegare come leggere l’orologio a Pesci, quindi cerca, almeno, di provare a gestirti da solo.

Scorpione

Scorpione, tu e il protagonista di “Tutto chiede salvezza” avete avuto una cosa in comune – che purtroppo non è l’aver avuto un rapporto intimo sul tetto di un ospedale psichiatrico, illuminati da migliaia di fuochi d’artificio -. No, il fatto è che probabilmente chiunque ti sia stato attorno negli ultimi tempi avrà pensato che tu soffra di bipolarismo a livelli estremi. Cambiare idea all’ultimo minuto, dimostrando poca coerenza, non ha giovato alle tue relazioni interpersonali, complice anche una terribile dose di ansia dovuta alla scuola. Tu respira – che è gratis – e prendi ispirazione da Toro.

Sagittario

Titanic”, film che ha avuto grandissimo successo e bellissimo da vedere, soprattutto se si è in compagnia, ma durante i momenti più toccanti ti potresti sentire un un po ‘ escluso. Mentre tutti piangono per quel bellissimo personaggio che è appena morto, tu, puntualmente,  non puoi fare a meno di ridere. Questo non è per malizia, assolutamente: hai solo notato la bellissima faccia che ha fatto l’attore prima di esalare gli ultimi respiri. Qui, però, non parliamo solo di film, ma di tutti gli avvenimenti, che hanno un minimo di drammaticità, che tu non riesci a condividere. Il che può essere anche un bene, ma la maggior parte delle volte ti causerà terribili occhiatacce, tra una soffiata di naso e l’altra, da parte dei tuoi amici.

Capricorno

Le feste comandate non fanno bene allo stomaco di nessuno, ma stranamente tu, Capricorno, ti sei salvato. Fai i complimenti al tuo autocontrollo perché, nonostante le luculliane vivande, hai mantenuto fede alla dieta mentale che ti eri prefissato, ovvero non esagerare. Basandoti su pasti equilibrati e pochi scivoloni, come i McFlurry alle tre del mattino, unita ad uno sport qualsiasi, ti ha garantito una forma fisica degna di Larry l’Aragosta, che farà cadere sotto le frecce di Cupido molte povere anime in pena.

Acquario

Ahh, che bello svegliarsi dopo nove, meritatissime, ore di sonno – e qui parte la musichetta della Pimpa”. – ma ci sarà sempre il momento del dilemma filosofico: cosa mi metto oggi?.

Già, questa è stata la tua realtà per tutto l’anno scolastico, e la cosa non è migliorata con le vacanze di Natale ed i maglioni fatti da zia Concetta. Per colpa di questo quesito esistenziale hai passato la tua esistenza in tuta e felpa, abbinate solo nelle occasioni speciali. Però, qualche volta, prova a chiedere aiuto ad un esperto: si dice sempre che l’abito non fa il monaco, quindi è tempo di dimostrare che questo detto vale anche per te. Fidati che sarà bello sperimentare nuovi stili, ma in ogni caso la tua comoda tuta della “Nike” è sempre lì per te.

Pesci

Se a Sagittario va l’Oscar per la recitazione, tu meriti quello per il miglior regista. Con tutti i film mentali fatti dal tragitto casa-scuola, per non parlare di quelli fatti nell’ora della materia che odi di più, ormai sei un professonista di sceneggiature. Stare con i piedi per terra, purtroppo, è una cosa che tutti dobbiamo imparare prima o poi, tu in questo caso, però, sei il più testardo. Cerca di farti dare uno schiaffetto – non troppo forte eh – dai tuoi amici quando capita, altrimenti finirai con il perderti tra le stelle -salutaci Johnny quando lo vedi-.

Scritto da: Morgana Stefanutti, Alessandro Vitrano

Written by: Aurora Vendittelli

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%