fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Cultura

Musei gratis a Firenze ogni Lunedì per gli Under 25

today21 Gennaio 2019

Background
share close

Palazzo Vecchio, il museo Novecento e il museo Bardini, la Cappella Brancacci e la Fondazione Romano: sono questi alcuni dei musei fiorentini che, a partire da oggi, lunedì 21 Gennaio, e per ogni lunedì del 2019, saranno accessibili gratuitamente da tutti i cittadini UE tra i 18 e 25 anni.

L’iniziativa annunciata lo scorso Ottobre dal primo cittadino di Firenze, Dario Nardella, ha come obiettivo quello di sensibilizzare le nuove generazioni all’arte e alla cultura. È interessante notare che l’iniziativa non è riservata solo ai cittadini italiani, ma a tutti i residenti nell’Unione Europea. Per gli under 18 invece, l’ingresso rimane sempre gratuito.

Un’altra misura che invece è ancora in attesa di essere definita, è il bonus di 50€ destinato ai residenti nella città di Firenze di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per l’acquisto di libri, riviste e quotidiani.
Per la città, dunque, sembra sempre più di vitale importanza ampliare l’offerta formativa culturale, in particolare per i più giovani.

Written by: Pasquale Pollinzi

Previous post

News

L’intervento chirurgico in diretta streaming tra Brescia e Singapore

L'evoluzione della rete Internet ormai ha reso sempre più facile rimanere in contatto con amici e conoscenti, così come assistere a colloqui di lavoro o lezioni universitarie che si tengono dall'altra parte del mondo. Ma quando ad essere trasmesso in streaming è un complesso intervento chirurgico di plastica di laparocele, condotto contemporaneamente da due equipe situate agli estremi del globo, allora realmente si comprende quanto la rete abbia del potenziale straordinario. […]

today21 Gennaio 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%