fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Musei a domicilio

Scritto da il 12 Marzo 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Alveari – Diodato”

Turisti dal divano, ora si può ( e si deve)

Come sapete, purtroppo, a causa del Coronavirus in Italia sono stati chiusi tutti i servizi “non di prima necessità”: quindi, tutto chiuso.

Molti posti che hanno chiuso nelle strade hanno aperto nuove sedi, nelle nostre case, cioè: tanti musei sono ora online.

Potrete visitarli dallo stesso posto su cui ora state leggendo quest’articolo! Non bisogna fare la fila, non bisogna uscire di casa, non bisogna vestirsi, non bisogna lavars… no ecco, magari, quello sì!

Sì, molti avevano già la versione online, ma lo sapevate? Io no.

In Italia, tanto per dire, possiamo vedere mentre siamo spaparanzati sul divano: la Galleria degli Uffizi, i Musei dei Fori Imperiali, i Musei Capitolini di Roma e la Pinacoteca di Brera di Milano. Possiamo pure fare una gita virtuale per Roma, se ci mancano gli spazi aperti.

Volendo, sono nella nostra disponibilità anche la Reggia di Versailles, il Louvre di Parigi, il Prado di Madrid, il Museo Archeologico di Atene e le stanze della casa di Anna Frank di Amsterdam, il British Museum di Londra e il Metropolitan di New York.

Come recita la canzone consigliata: “Cadere non è inutile”.

Sfruttiamo questa tremenda situazione per vedere le cose per quello che sono: sfaccettate, piene di potenzialità.

Cambia le tue abitudini, è come nascere di nuovo.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Leggi

Articolo seguente

Reader mode


Icona
Post precedente

Casa dolce casa pt. 1


Icona