fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Arte

Monet e gli Impressionisti riaccendono Bologna

today13 Settembre 2020

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Nuvole bianche” – Ludovico Einaudi

Da non perdere la mostra di Monet e degli impressionisti a Palazzo Albergati di Bologna.

Monet
Un dettaglio da Morisot, Il Ballo

Opere che per la prima volta hanno lasciato il museo parigino dove sono conservate dalla sua fondazione, nel 1934, vedono nuovamente la luce dopo essere rimaste “congelate” quasi sei mesi a causa del lockdown. Ha aperto il 29 agosto scorso a Bologna, a Palazzo Albergati fino al 14 febbraio, la mostra “Monet e gli Impressionisti. Capolavori dal Musée Marmottan Monet”, inizialmente programmata a marzo. Un insieme di 57 dipinti firmati da Claude Monet e dai maggiori esponenti dell’Impressionismo francese, come Manet, Renoir, Degas, Corot, Sisley, Calleibotte, Morisot, Boudin, Pissarro e Signac.

L’esposizione, un’anteprima assoluta, è anche una sfida, un “atto di amore e di coraggio”, dicono gli organizzatori, in un momento ancora segnato dall’incertezza dell’emergenza Covid. Il segno che l’arte può ripartire con l’attenzione alla salute e alla sicurezza, in un percorso espositivo intimo. Infatti sarà limitato ad un numero massimo di visitatori per ogni sala, mascherina obbligatoria e gel igienizzante. “La cultura non può e non deve fermarsi”, ha detto il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, partecipando all’inaugurazione, parlando di “una ripartenza straordinaria per la città di Bologna, con una mostra che ha una qualità con pochi eguali”.

Per chi non ha la possibilità di viaggiare per conoscere le opere direttamente nelle esposizioni cui appartengono, ma soprattutto per conoscere le opere che non sono visibili perché possedute da collezionisti privati, si tratta di una possibilità veramente rara; le opere in mostra

Written by: Valentina Proietto Scipioni

Previous post

Arte

I Supereroi Marvel arrivano in mostra a Milano

La mostra Amazing al Museo del Fumetto di Milano inizia il 12/9/2020 e termina il 6/1/2021; orari: martedì a venerdì ore 15-19 e nel week-end ore 15-20. biglietto: 5 euro intero, 3 ridotto. Parlerà della storia Marvel, dalla nascita nel 1939 ad oggi. Anime Manga. Storie di streghette, calciatori e robottoni parla del rapporto tra anime e manga e della loro storia. Si svolge dal 12/9/2020 al 10/1/2021 a Palazzo […]

today12 Settembre 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%