fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

  • cover play_arrow

    MARCHIO DI FABBRICA 29/04/21 Giorgio

Cultura

#Lediesis, una nuova concezione di Street Art

today10 Giugno 2019

Background
share close

Il mondo non è altro che una tela per la nostra immaginazione.

Henri David Thoreau

Pochi giorni fa nelle vie romane, più precisamente a Trastevere, è iniziata la caccia alla pop art. Nello storico quartiere ha messo lo zampino il famoso street artist Lediesis, che ha voluto omaggiare la capitale italiana con due ritratti, quello di Anna Magnani e Sora Lella.

Ma l’artista, che di certo non sarebbe mai riuscito a limitarsi a sole due figure, ha ritratto altre 6 icone del genere femminile, arrivando così ad un totale di 8 superwomen, incorniciate nelle finte finestre o sotto gli archi del quartiere. Tra le superdonne raffigurate annoveriamo: Lara Croft, Eva Kant, Frida Kahlo, Barbie versione influencer, Marina Abramovich e Morticia Addams.

Il numero otto e le donne sono un punto fermo dell’arte di Lediesis: l’otto richiama infatti il numero cosmico dell’infinito. Altra caratteristica che contraddistingue le opere è l’occhiolino che le figure femminili sembrano fare ai passanti.

Il messaggio che Lediesis vuole trasmettere attraverso le sue opere è che ogni donna è unica nel suo genere e non ha bisogno di superpoteri per essere tale. Inoltre, la S che compare in bella vista sul petto delle icone vuole far riflettere l’osservatore sulla forza presente in ognuno di noi.

In fin dei conti, non tutti gli eroi indossano una maschera o un costume…

Written by: Silvia Orani

Rate it

Previous post

News

Towelkini, il nuovo trend 2019

Mare, spiaggia e… Towelkini. Così si chiama il nuovo accessorio due in uno che comprende costume e asciugamano, inventato da Aria McManus. La stilista si è ispirata alla necessità espressa da molte donne di volersi sdraiare in riva al mare o a bordo piscina senza doversi portare l’asciugamano. Detto fatto. Il nuovo concept di costume da bagno è stato creato in spugna ed è adatto a tutte le corporature. Al […]

today10 Giugno 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%