fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Le 10 invenzioni che segneranno il futuro secondo Bill Gates

Scritto da il 25 Marzo 2019

Bill Gates, fondatore della Microsoft nonché visionario filantropo statunitense, è sempre stato considerato un uomo con uno sguardo più lungimirante rispetto alla media: è ormai diventata leggenda quella fatidica intervista che rilasciò per Playboy nel 1994, dove previde con grande accuratezza quali sarebbero stati alcuni tra i principali capisaldi dell’allora nascente comunità online: da Facebook a Netflix, non sbagliò un colpo.

Vedere film. Scegliere un film in base a quello che è piaciuto agli altri e in base a ciò che hai pensato di altri film che hai visto, cioè se questo è il film che desideri guardare. Sarai in grado di sfogliare tali informazioni quindi selezionare ed ottenere un video su richiesta. In seguito, potrai anche condividere ciò che pensi sul film.

E ancora:

Pensa di riuscire a trovare persone con interessi comuni, ricevere consigli su un dottore, decidere quale libro leggere. Al momento è difficile raggiungere una vasta gamma di persone. Sei legato alla comunità fisica vicino a te. Ma in questo nuovo ambiente, a causa di come le informazioni sono archiviate e accessibili, questa comunità si espanderà sempre più. Questo strumento darà potere, l’infrastruttura sarà costruita rapidamente e l’impatto sarà ampio.

Bill Gates

Oggi, come in quel lontano 1994, il pioniere dell’informatica ha emesso il proprio verdetto, sentenziando quali saranno, a suo parere, quelle 10 innovazioni che in futuro entreranno nell’uso comune, plasmando ancora una volta la realtà del mondo intero:

  1. Assistenti virtuali;
  2. Robot con bracci iperprecisi;
  3. Reattori nucleari a fissione di quarta generazione;
  4. Modalità di rilevamento e analisi del sangue per prevedere le nascite premature;
  5. Capsule ingeribili in grado di eseguire test e biopsie dell’apparato digerente;
  6. La cura definitiva contro il cancro;
  7. Strumento da polso per l’elettrocardiogramma;
  8. Carne sintetica da laboratorio;
  9. Dispositivi in grado di prelevare la CO2 presente nell’atmosfera;
  10. Servizi igienici ad alta efficienza che non necessitano di alcun impianto fognario.

Molti di questi punti dell’elenco sono già in fase di realizzazione ma, del resto, anche Internet stava muovendo i primi passi all’epoca della celebre intervista a Playboy: ciò che lascia stupiti è l’idea di come le cose si sono evolute allora e di come, stando alla visione di Gates, potrebbero trasformarsi nel nostro futuro, una prospettiva tanto piena di interrogativi quanto di attrattiva.

Riuscirà la previsione del padre della Microsoft a superare ancora una volta la prova del Tempo?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.