fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


La sala controllo del reattore 4 di Chernobyl apre ai turisti

Scritto da il 7 Ottobre 2019

Durante la lettura si consiglia l’ascolto di: “Sognando Chernobyl – Adriano Celentano.”

Chernobyl è stata a lungo una componente negativa del patrimonio ucraino. È arrivato il momento di cambiare le cose. Dobbiamo dare a quest’area una nuova vita. Creeremo un corridoio verde per i turisti. Chernobyl è un posto unico sulla Terra, dove la natura è rinata dopo un disastro di proporzioni enormi causato dall’uomo. Dobbiamo mostrare questo luogo al mondo, a scienziati, ambientalisti, storici e turisti.

Volodymyr Zelensky

Il 26 aprile 1986 in Ucraina avvenne l’esplosione della centrale nucleare di Chernobyl. Un evento tragico, che costò la vita a centinaia di migliaia di persone e le cui conseguenze si ripercuotono tutt’oggi sull’ambiente. Per far avvicinare giovani e adulti a questa terribile catastrofe, dopo la serie tv prodotta dalla HBO è stato deciso di aprire l’area radioattiva al turismo. In un prossimo futuro i visitatori potranno esplorare fisicamente la sala controllo del reattore 4 di Chernobyl dove molti anni prima, durante dei test di sicurezza, avvenne l’esplosione e contaminazione radioattiva dell’ambiente limitrofo.

Ad oggi la sala è stata isolata all’interno di un arco di contenimento, caratterizzato da 36.000 tonnellate di acciaio. Qui i visitatori potranno accedervi per soli 5 minuti, a causa delle ancora altissime radiazioni e indossando degli abiti specifici: casco, tuta e maschera di protezione. Una volta conclusa l’esperienza, i turisti verranno sottoposti a dei test medici per il controllo del livello di contaminazione.

Sareste disposti a varcare le mura della sala di controllo del reattore 4 di Chernobyl?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.