fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mooday

19:30 20:30

Show attuale

Mooday

19:30 20:30


La mia terra, il concerto dedicato agli alberi

Scritto da il 25 Luglio 2019

Ho ideato questo progetto musicale per ridare alla montagna una piccola parte di quello che essa dona agli artisti di tutto il mondo. Con i loro alberi, i boschi hanno dato moltissimo alla musica e agli orchestrali, che tengono tra le mani e suonano strumenti creati con il legno. Questo viaggio musicale è partito con il concerto del 23 marzo scorso al Teatro Mario Del Monaco di Treviso e non poteva che concludersi a Falcade, tra le montagne che hanno la musica dentro.

Diego Basso

La musica è la nostra compagna di vita, capace di influenzare le nostre emozioni e svelare la parte più intima dell’uomo. Il prossimo 10 agosto la musica avrà un ruolo fondamentale: infatti, presso il Bosco degli Artisti, a circa 2000 metri di altitudine sulle montagne di Falcade, si terrà il concerto dedicato agli alberi.

Il progetto, denominato La mia terra, è stato fortemente voluto dal suo realizzatore, il maestro d’orchestra Diego Basso. Attraverso questo evento, egli vuole promuovere e al contempo sostenere la montagna veneta e la popolazione bellunese, vittima lo scorso ottobre della tremenda calamità naturale che ha raso al suolo boschi e strade.

In questa giornata speciale si esibiranno 54 elementi dell’Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana, diretta da Diego Basso, che proporrà al pubblico brani rivisitati in chiave sinfonica, come: Imagine di John Lennon, Earth Song di Michael Jackson e il Canto della Terra interpretato da Andrea Bocelli.

Ai brani verranno accostate le letture di Andrea Pennacchi, tratte dal testo Da qui alla luna, scritto da Matteo Righetti.

La mia terra è dunque un evento che concentra in sé moltissime attività, ma che soprattutto riunisce la gente per una nobile causa grazie al potere della musica.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.