La banda di Boris incontra il Tufello

Scritto da il 23 Luglio 2020

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Gli occhi del cuore” – Elio e le Storie Tese

Giovedì 16 luglio i ragazzi del cinema Astracult hanno organizzato una serata all’aperto nel quartiere Tufello di Roma, dove hanno proiettato il film “Boris”, uscito nell’ormai lontano 2011. Oltre ad una serata piacevole e splendidamente organizzata, la ciliegina sulla torta è stata la presenza di membri del vecchio cast che sono stati intervistati poco prima della proiezione del film. I registi Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico, gli attori Max Bruno (Martellone), Caterina Guzzanti (Arianna), Ninni Bruschetta (Duccio), Luca Amorosino (Alfredo), Alessandro Tiberi (Seppia), Andrea Sartoretti (lo Sceneggiatore) e Karin Proia (Karin) hanno arricchito la serata di simpatici aneddoti sulla serie e i suoi “dietro le quinte” e si sono lasciati andare a qualche battuta di spirito. Un momento importante è stato dedicato al ricordo di due figure che hanno reso grande la serie e che sono purtroppo venute a mancare l’anno scorso: lo sceneggiatore e regista Mattia Torre e l’attrice Roberta Fiorentini (Itala). Da fan della serie e del film ho amato l’atmosfera, il modo in cui gente di tutte le età si è riunita nella zona popolare del Tufello, quartiere a cui sono legato da sempre, e la leggerezza con cui gli ospiti hanno condiviso la loro esperienza con la serie, trasformando quella che doveva essere un’intervista in una piacevole chiacchierata tra amici. Da questo e altri punti di vista il lavoro dei ragazzi di Astracult è lodevole, giovani che si impegnano a promuovere la cultura nel quartiere, ricordandoci che il cinema non è solo arte, ma anche un’occasione per stare insieme, facendoci riscoprire il piacere di incontrare persone nuove – sempre a distanza di sicurezza – ed entrare in contatto con i grandi personaggi del cinema italiano e della romanità più in generale, che prima era possibile conoscere esclusivamente da casa, magari proprio immaginandoci come potevano essere dal vivo. Questo evento è nato per volere della stessa Caterina Guzzanti, che due settimane prima si era intrufolata, a grande sorpresa del pubblico, ad una proiezione, proponendo agli organizzatori e ai presenti un incontro con parte del cast, proposta che è stata ovviamente accolta da applausi e grida di giubilo.

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Leggi

Articolo seguente

Il peccato originale


Icona

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59