fbpx

Il sogno di ogni cameriere

Scritto da il 24 Febbraio 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Get Stupid – Aston Merrygold”

No, non è quello di rovesciare la minestra bollente sui clienti più maleducati: il sogno di ogni cameriere di cui andremo a parlare oggi è anche la storia di come lo scherzoso addebito di 0,38 dollari (30 centesimi) alla ricevuta del Tom’s Diner di Denver per “servizio aggiuntivo” per ogni domanda stupida posta allo staff del ristorante nel corso del pasto sia diventato un fenomeno mondiale.

L’iniziativa, in realtà esistente sin dall’apertura del diner statunitense, nel lontano 1999, è ora diventata famosa in tutto il mondo a seguito di un post pubblicato su Reddit da un utente, rimasto così sorpreso da quanto letto sulla ricevuta da averla fotografata e data in pasto all’incredulità del popolo del web. “Questo ristorante è reale?”, “Ma è photoshoppata?”, “Quali sono considerabili domande stupide e quali no?”, si legge tra i commenti. “Sì”, “no” e “Puoi trovare degli ottimi esempi sul menù laterale del ristorante stesso, nella sezione tra ‘Extra dressing’ e ‘Veggie of the day'”, sono invece le risposte a tutti e tre i quesiti.

Il dato più divertente emerso da questo fenomeno sta nel fatto che, per una volta, un’idea interpretabile come provocatoria sia stata invece accolta con la giusta dose di sana ironia, come del resto il proprietario del ristorante desiderava sin dal principio: non solo di norma chi legge “1 stupid question 0.38 $” sul conto, che ovviamente non viene considerato nel conteggio finale del pagamento, reagisce con una bella risata, ma vi sono addirittura persone che vengono appositamente in questo ristorante per rendere ancora più allegra l’atmosfera studiandosi delle richieste davvero fuori dal comune… e chiedendo persino di includerle sul serio nella ricevuta!

Sempre scorrendo tra i commenti al post di Reddit, si trova la perfetta ciliegina su questa piccola e dolce torta, l’esilarante testimonianza di un ex cameriere del Tom’s Diner:

Molte volte, i clienti rimanevano delusi dal fatto di non aver ricevuto l’addebito per aver fatto una domanda stupida, quindi la chiedevano e un cameriere la aggiungeva. La domanda stupida più bella: ‘Perché non mi avete fatto pagare di più?’


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Leggi

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Show attuale