fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Cinema e TV

Il Signore degli Anelli: nuova serie e colonna sonora

today22 Agosto 2022

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “The Lord of the Rings: The Rings of Power” -Howard Shore.

Esce in tutto il mondo la colonna sonora de Il Signore degli Anelli. Si chiama The Lord of the Rings: The Rings of Power -Season One: Amazon Original Series Soundtrack-.

La colonna sonora dell’attesa serie Original Il Signore degli Anelli: gli Anelli del Potere è composta dal Premio Emmy, Bear McCreary ed include anche il tema musicale principale The Lord of the Rings: The Rings of Power, composto dal Premio Oscar Howard Shore.

Il signore degli anelli

Ormai la data è vicina e gli appassionati, dopo lunga attesa, potranno godersi la nuova serie su Prime Video in tutto il mondo il 2 settembre.

La soundtrack comprende anche le performance di due attrici: Sophia Nomvete -Princess Disa- nella traccia A Plea to the Rocks e Megan Richards -Poppy Proudfellow- che canta il brano This Wandering Day.

Che viaggio musicale sarà?

L’autore McCreary guiderà gli spettatori attraverso i principali eventi della Seconda Era della Terra di Mezzo. Le tracce sono state incise negli storici Abbey Road Studios, negli AIR Studios e nel Synchron Stage a Vienna.

Sono state composte e registrate ore di musica in un intreccio molto emozionante fra i suoi temi originali. Il tutto sarà confezionato come un tappeto sonoro per un’intera orchestra sinfonica, con coristi e strumenti folk. E già solo a raccontarlo vengono i brividi.

Il signore degli anelli

“Gli splendidi romanzi di J.R.R. Tolkien e i loro adattamenti cinematografici hanno avuto un profondo impatto sulla mia immaginazione per quasi tutta la mia vita. Sono onorato di aver composto la musica che accompagnerà gli spettatori attraverso i principali eventi della Seconda Era della Terra di Mezzo”. – Bear McCreary 

Come per ogni opera cinematografica la musica che la accompagna è parte integrante del viaggio. Specie se si tratta di ambientazioni e storie così evocative. Quindi prepariamoci ad ascoltare qualcosa di davvero unico.

Il signore degli anelli

“Questa colonna sonora è un accompagnamento straordinario all’esplorazione della serie nella Seconda Era della Terra di Mezzo. A due settimane dal debutto della prima stagione, siamo entusiasti di offrire ai fan un’ulteriore anticipazione su questa serie epica”. – Bob Bowen, worldwide head of music for Amazon Studios

Le novità della nuova serie

Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere porterà per la prima volta sugli schermi le leggende della Seconda Era della storia della Terra di Mezzo.

Il signore degli anelli

Il dramma epico si svolge migliaia di anni prima degli eventi narrati in Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli. Guidata dagli showrunner ed executive producer J.D. Payne & Patrick McKay, inizia da un momento di relativa pace e segue un gruppo di personaggi, alcuni noti, altri nuovi, mentre si apprestano a fronteggiare il temuto ritorno del male nella Terra di Mezzo. 

L’avventura si preannuncia avvincente come da tradizione. Tutti i fan sono avvisati. È tempo di riprendere il viaggio!

Written by: Redazione

Previous post

YCB

Oroscopo di Johnny: Emilio Salgari

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: "Sandokan" - Oliver Onions, Claudio Baglioni.  Con questa edizione dell’oroscopo, Johnny ha deciso di onorare Emilio Salgari, nato proprio il 21 agosto - anche se del lontano 1862 -.  Salgari fu uno scrittore italiano, padre di una marea di personaggi come il celebre Sandokan - alcuni potrebbero ricordare il vecchio cartone, la cui sigla fu cantata dal mitico Claudio Baglioni-. Un piccolo assaggio prima […]

today21 Agosto 2022

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%