fbpx

Il primo parco al mondo sul riuso e riciclo

Scritto da il 8 Aprile 2019

L’area verde sorgerà in Piemonte entro il 2020

Cambiàno, 2020, sono queste le coordinate di un ambizioso progetto che vedrà la cittadina piemontese ospitare il primo parco al mondo interamente dedicato ai temi del riuso e del riciclo: l’area verde Reland.

L’idea ha già abbandonato il mondo dell’astrazione e, da semplice ispirazione per contribuire alla causa ambientalista, si sta già trasformando di luogo concreto, grazie soprattutto alla raccolta fondi in corso d’opera.
Le attività e finalità principali dell’iniziativa sono già state definite: con l’obiettivo di educare i cittadini alle molte potenzialità che molti dei materiali che vengono gettati nella spazzatura dopo un solo utilizzo possiedono, verranno allestiti dei progetti multidisciplinari che mostreranno concretamente attraverso il design, i laboratori, l’informazione e l’intrattenimento cosa e come si può fare per rispettare l’ambiente in maniera intelligente.

Insomma, un vero e proprio parco a tema di 9000 metri quadri improntato sull’insegnamento della cosiddetta economia circolare, per costruire insieme a grandi e piccoli un futuro più verde e una cittadinanza più consapevole.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista