fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Il pannello fotovoltaico che depura le acque

Scritto da il 23 Agosto 2019


La carenza d’acqua è una grave piaga dei nostri tempi: oltre 780 milioni di persone nel mondo sono sprovviste di questa risorsa fondamentale per l’autosostentamento.

Per ovviare al problema un gruppo di ricerca dell’Arabia Saudita, capitanato da Peng Wang, ha ideato un dispositivo fotovoltaico che presenta una duplice funzione: produce energia elettrica e depura le acque inquinate. Come funziona?

Si tratta di un pannello solare realizzato in silicio, al di sotto del quale sono stati disposti dei serbatoi in cui scorre l’acqua che deve essere depurata. Il calore disperso dal pannello fa evaporare il liquido dal serbatoio e il vapore acqueo prodotto, una volta privato di ogni impurità, viene assimilato da un rivestimento grazie al quale avviene la condensazione del vapore, divenendo così acqua potabile.

Un progetto pensato appositamente per i territori aridi, che può essere impiegato per la depurazione di acque altamente inquinate da sostanze chimiche e metalli pesanti.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.