fbpx

I profumi influenzano l’umore

Scritto da il 2 Dicembre 2019

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Profumo – Gianna Nannini”

Nato più di 5000 anni fa, il profumo ha una storia antica e ricca di leggende. Creato nell’antico Egitto e successivamente diffusosi tra le popolazioni romane e greche, il profumo oggi è divenuto un simbolo di raffinatezza. Gli antichi greci erano soliti usare le essenze per profumare il proprio corpo e ciascuna rappresentava un mito o un dio mitologico. Si racconta che Venere, la dea della bellezza, si punse con la spina di una rosa bianca inodore e che con il suo sangue macchiò i petali di colore rosso brillante. La colorazione assunta dal fiore, estasiò Cupido a tal punto da indurlo a baciare la rosa, così da donarle per l’eternità l’inconfondibile fragranza.

Dall’ispirazione e amore per la mitologia è nata l’acqua profumata conosciuta come Eau de Minthé. Si tratta del profumo che prende il nome dall’omonima ninfa acquatica. Minthé era l’amante di Ade, dio degli inferi. Quando la moglie di quest’ultimo scoprì la relazione tra i due, decise di trasformare la ninfa nella pianta della menta, specie arborea che si diffuse rapidamente nel mondo infernale celando il caratteristico odore acre del luogo. Eau de Minthé è dunque un profumo le cui note si diffondono nell’ambiente, donando un senso di pace e risvegliando i sensi.

Uno studio ha confermato che le fragranze sono in grado di risvegliare il cervello e di influenzare l’umore. Alcune profumazioni agiscono maggiormente sul nostro corpo. È il caso della menta, uno dei componenti principali dell’acqua di Minthé, che ha come requisito quello di favorire la concentrazione. Altrettanto importante è l’essenza di lavanda, il cui utilizzo serve prettamente da calmante, alleviando mal di testa e stress. L’aroma di limone invece serve a concentrare l’attenzione e dare positività, mentre quello al gelsomino trasmette ottimismo.

Come disse Patrick Süskind:

Il profumo ha una forza di persuasione più convincente delle parole, dell’apparenza, del sentimento e della volontà. Non si può rifiutare la forza di persuasione del profumo, essa penetra in noi come l’aria che respiriamo penetra nei nostri polmoni, ci riempie, ci domina totalmente, non c’è modo di opporvisi.

Patrick Süskind

Qual è l’aroma che si adatta maggiormente alla vostra personalità?


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Oroscopo

09:00 09:10

Show attuale

Oroscopo

09:00 09:10