fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Oroscopo

07:00 07:03

Show attuale

Oroscopo

07:00 07:03


How I Met Your Mother: storia e curiosità di una serie cult

Scritto da il 31 Marzo 2021

Il 31 marzo 2014 andava in onda sul canale americano CBS l’ultima puntata dell’ultima stagione di How I Met Your Mother: la fine di un’epoca, un cerchio che si chiude perfettamente.

Breve, dinamica, ironica, divertente ma anche profonda. L’intera serie si basa sulla ricerca dell’amore da parte del protagonista, Ted Mosby, ma alla fine ad innamorarci siamo stati noi fan.

Un successo clamoroso

Questa serie tv è diventata un vero e proprio cult per tutti i nati dagli anni ’90 in poi. E’ riuscita a conquistare il pubblico e soprattutto a farci amare i personaggi.

A distanza di quasi 7 anni dalla fine, sentiamo ancora la mancanza di tutti: ci manca la complicità della coppia per eccellenza, Marshall e Lily; ci manca l’irriverenza e la genialità del donnaiolo Barney; ci manca l’indipendenza di Robin; ci mancano tutte le disavventure amorose di Ted.

Come nasce il genio

I creatori di How I Met Your Mother, Carter Bays e Craig Thomas hanno affermato che lo show è nato dalla voglia di raccontare al pubblico la storia delle loro avventure giovanili a New York. Il personaggio di Ted si ispira a Bays, mentre la coppia formata da Lily e Marshall è ispirata a quella formata da Thomas e sua moglie.

Iconica anche la sigla iniziale della serie tv: pensate un po’, il ritornello è tratto “Hey Beautiful”, una canzone dei The Solids, gruppo formato proprio dai due creatori Bays e Thomas.

Alcune curiosità assurde

Per celebrare la fine di un’epoca, ecco alcune curiosità assurde che forse non sapete su How I Met Your Mother.

La pagina Google utilizzata da Barney per mettere in piedi lo scherzo del “Lorenzo Von Matterhorn” esiste davvero!

L’attrice che interpreta Robin, visto il successo dell’episodio, ha davvero inciso il brano “Let’s go to the mall” che conta circa 1 milione e 600mila visualizzazioni.

Nell’arco di 9 stagioni, moltissime star e celebrità hanno recitato in dei piccoli cameo: Jennifer Lopez, Britney Spears, Katy Perry, Kim Kardashian, Enrique Iglesias, Katie Holmes, Seth Green, Conan O’Brien e Nicole Scherzinger.

Fin dai primissimi episodi, alla domanda “che lavoro fai?” Barney rispondeva sempre “please”, tradotto in italiano con “smettila” o “piantala”. Quella che sembrava una banalità, nell’ultimo episodio dell’ultima stagione, si è rivelato essere un grande errore di traduzione.

“Please” è infatti l’acronimo di “Provide Legal Exculpation And Sign Everything”: in poche parole Barney faceva da prestanome e si occupava di firmare qualsiasi documento della sua società.

Una gita al MacLaren’s Pub

Amanti della serie, quanto vorreste andare a New York a prendere una birra al famoso MacLaren’s Pub?

Appena sarà possibile tornare a viaggiare, potrete farlo davvero! Le scene sono state tutte girate in un locale di New York che esiste davvero: il McGee pub. Qua potrete ordinare dei cocktail con un nome molto evocativo: The Naked Man, The Pineapple Incident e Robin Sparkles.

Quanta nostalgia, quanti ricordi. Ognuno di noi collega qualche episodio di How I Met Your Mother a un aneddoto della propria vita. Il successo clamoroso di questa serie è stato proprio questo: accompagnarci passo passo, farci crescere insieme ai protagonisti.

 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.