Guilty pleasure

Scritto da il 22 Giugno 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Guilty – Barbra Streisand ft. Barry Gibb”

Ognuno di noi, cela in sé delle frivolezze inconfessabili, ma sappiate che non c’è nulla di cui vergognarsi. Il guilty pleasure, non è altro che la passione per un interesse che ci fa sentire in imbarazzo, una sensazione che si accentua sempre di più con il passare degli anni. Ma perché sentirsi imbarazzo?

La difficoltà si fonda sulla paura del giudizio altrui, si tratta infatti di un disagio che limita molto gli individui. Questo avviene perché il soggetto in questione, pensa che amare serie tv trash, romanzi rosa o saghe adolescenziali, possa compromettere la propria immagine agli occhi degli altri. Al tempo stesso, però non riesce a rinunciarvi e accampa un’infinita serie di scuse, affinché la propria “innocente colpa” possa essere accettata da chi gli sta intorno.

Bisognerebbe imparare a non preoccuparsi di cosa pensa la gente, divertendosi coltivando una serie di passioni genuine e futili che permettono di uscire dai soliti schemi. Talvolta trasgredire permette di liberare il proprio io, rendendoci persino più simpatici. Ricordate che tutti hanno le loro debolezze, come citato nel film Breakfast Club di John Hughes:

Siamo tutti abbastanza strani. Alcuni di noi sono solo più bravi a nasconderlo, ecco tutto.

Breakfast Club

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59

Show attuale

Coming Soon!

00:00 23:59