fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Salute e benessere

Gratitude journal

today10 Giugno 2020

Background

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “I Got You – James Brown”

A fine giornata, dopo un’intensa attività lavorativa, capita di ripensare a quanto ci è accaduto, soprattutto se qualcosa è andato storto. Sembra strano, ma anche pochi minuti di negatività possono influenzare il nostro umore. Esiste però un rito capace di allenare il pensiero positivo e far ritrovare la serenità, ovvero il gratitude journal.

Con questo termine si intende un diario della sera, su cui poter annotare le emozioni o gli eventi che hanno reso la nostra giornata positiva e carica di felicità. Per essere allegri basta poco, come ad esempio apprezzare le piccole cose che la vita ci offre, ma molto spesso siamo troppo distratti per poterne godere appieno. Il gratitude journal, richiede un minimo sforzo, infatti è anche noto anche come “five minute journal”.  Il diario si basa su un azione dal grande potere terapeutico, la scrittura. Quest’ultima infatti è un ottima valvola di sfogo, aiuta a mettere in ordine i pensieri e imprimere i bei ricordi, in modo tale che quando ci sentiamo giù di corda possiamo rileggere i nostri appunti e ritrovare il sorriso.

E voi avete un gratitude journal?

Written by: Silvia Orani

Previous post

Salute e benessere

Osservare il mare dona felicità

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “E C’è Ancora Mare - Giorgia” Il mare è una bellezza per gli occhi, ma anche per l’animo. Tutto di lui ci attrae, il moto delle onde, le sfumature di colore che assume e l’intenso odore di salsedine che ci rigenera. Possiamo dunque affermare che il mare dona felicità e ne abbiamo la prova! Lo abbiamo sperimentato almeno una volta nella vita, […]

today8 Giugno 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%