fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Kiss & Food

19:00 19:15

Show attuale

Kiss & Food

19:00 19:15


Facebook lancia LOL, la nuova app pensata per i giovani

Scritto da il 21 Gennaio 2019

Negli ultimi tempi, sembra che la tentacolare creatura di Mark Zuckerberg stia avendo qualche difficoltà a mantenere il proprio posto nel cuore di milioni di ragazzi e ragazze che, stanchi delle condivisioni di dubbio gusto dei parenti che hanno tra gli amici o della monotonia della loro sempre più prevedibile timeline, abbandonano il loro primo amore e si avventurano alla scoperta di social network di nuova generazione: più colorati, appetitosi, freschi e aggiornati, ma soprattutto più adatti alle loro esigenze fatte di immediatezza, un tocco di trash e quella sagacia che i contenuti di Facebook sembra stiano perdendo.

Ed è proprio qui che la piattaforma sociale più famosa del mondo, come farebbe qualsiasi innamorato che non vuole accettare passivamente l’abbandono della propria metà, entra in gioco per riconquistare i suoi amati – e redditizi, ricordiamolo – utenti youngsters, attraverso il lancio di un’app pensata unicamente per soddisfare tutti i loro desideri: stiamo parlando di LOL!

L’applicazione, per il momento ancora in fase di test in 100 licei americani, presenta a livello visivo alcune somiglianze con la sezione Discovery di Snapchat – che pure sta lentamente diventando un deserto digitale – e del metodo di fruizione delle Stories di Instagram.
Ora veniamo alla parte più interessante, quell’ingrediente segreto che potrebbe far tornare questi succosi potenziali clienti così ambiti dagli inserzionisti a scorrazzare nella piattaforma principale: il motivo che ha fatto scappare i giovani da Facebook sono i gattini glitterati condivisi a tutte le ore del giorno e della notte dalla zia Rosina? Bene.
Ma se invece di quei fastidiosi post, gli utenti si trovassero un’ampia scelta di GIF e meme incentrati su quanto terribilmente kitsch siano i contenuti pubblicati da zia Rosina?
Farebbe tutto un altro effetto, la sete di cinismo di ragazzi e ragazze verrebbe appagata, e Facebook vivrebbe il suo lieto fine da favola in cui sono tutti felici e contenti.
Ed è proprio questo calderone bollente di GIF e meme a costituire la linfa vitale di LOL, l’arma definitiva per tentare di riconquistare gli utenti più volubili ma al contempo più desiderabili del mondo.

Riuscirà il colosso biancoblu nella sua impresa?
Lo scopriremo tra qualche mese, quando giungeranno i risultati degli esperimenti!

Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.