fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista

Show attuale

Mooday

19:30 20:30

Show attuale

Mooday

19:30 20:30


È stato scoperto il meccanismo della fase REM

Scritto da il 10 Gennaio 2019

Uno studio sui topi ha rivelato il meccanismo della fase più ignota del sonno, il movimento oculare rapido, chiamato fase REM.

Lo studio, realizzato da Inserm, Espci Paris, Cnrs e l’Università Sorbona, è stato pubblicato su Nature Communications. Tramite una tecnica di immagini e ultrasuoni, è stato osservato con precisione il cervello dei topi durante questa fase del sonno, scoprendo un segnale elettrico nell’ippocampo, che è presente nel cervello in fase di veglia, e che ha come caratteristica il collegamento con i picchi di aumento del flusso sanguigno.

L’intensità di questi picchi durante la fase REM è collegata con la spinta vascolare: le oscillazioni potrebbero quindi controllare il flusso vascolare di tutto il cervello.

È stato inoltre scoperto che durante il sonno REM avviene una sincronizzazione vascolare tra le aree cerebrali della corteccia, ippocampo e talamo, che diventa molto più grande che in qualsiasi altro stato di sonno o sonno-veglia.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.