fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

News

Dormire nella Piramide del Louvre: così il museo celebrerà i suoi 30 anni

today4 Aprile 2019

Background
share close

L’iconica Piramide di vetro del Louvre, uno dei musei di spicco di Parigi, ha da poco spento 30 candeline e, per l’occasione, si è trasformata in un’esperienza da mille e una notte: su iniziativa del portale online AirBnb, sarà possibile per una coppia di fortunati viaggiatori avere il privilegio, in via del tutto eccezionale, di pernottare nella struttura cristallina.

Insomma, la notte del 30 Aprile, mentre il resto della Francia dormirà beatamente, una coppia di misteriosi individui si aggirerà indisturbata per gli ambienti del Louvre. Nessuna rapina in corso, solo una magica esperienza dedicata alle due persone più fortunate di una selezione, valutata sulla base delle migliori risposte alla domanda “Perché saresti l’ospite perfetto della Monna Lisa?”, a cui è possibile partecipare sul sito ufficiale di AirBnb.

Il programma si svolgerà così: prima, i fortunati ospiti verranno accompagnati al brindisi alla Monna Lisa, uno speciale aperitivo a sfondo rinascimentale appositamente allestito per loro; successivamente, parteciperanno ad una cenetta romantica sotto lo sguardo attento della Venere di Milo. Terminato il pasto, la coppia di viaggiatori godrà di un intimo concerto acustico negli alloggi di Napoleone III, per poi addormentarsi ebbra di felicità sotto le stelle che sarà possibile ammirare direttamente attraverso il soffitto trasparente della piramide.

Anne-Laure Béatrix, Vicedirettore generale del Museo del Louvre, ha dichiarato:

Siamo felici di offrire questa esperienza unica e speciale a due persone, che avranno l’opportunità di pernottare nel museo. Sappiamo che sono in molti a sognare di passeggiare liberamente per il Louvre di notte e desideriamo che questa sia un’esperienza magica e indimenticabile. Attraverso la partnership con Airbnb, speriamo di incoraggiare altre persone a scoprire quanto le meraviglie dell’arte siano accessibili e stimolanti.

Anne-Laure Béatrix

Avete già risposto al questionario?

Written by: Veronica Di Sero

Previous post

Cultura

Torna il Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia: al via le 5 giornate di iniziative

Dal 3 al 7 Aprile la città di Perugia sarà teatro del famoso Festival Internazionale del Giornalismo che, come ogni anno, si dispiegherà in una serie di manifestazioni, incontri, spettacoli, laboratori ed iniziative per avvicinare al mondo dell'informazione il suo oggetto principale, il pubblico, alla scoperta di temi attuali, primo tra tutti l'evoluzione della comunicazione. Giunto ormai alla sua 13ª edizione, questo festival conterà la presenza di un totale di […]

today3 Aprile 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%