fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


Così tante scarpe e solo due piedi

Scritto da il 22 Dicembre 2020

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Suddenly I See” – KT Tunstall

È iniziato tutto tanto tempo fa, quando in Italia le cose erano più fluide e più facili e la moda aveva una sviluppo eccezionale. Mi sono soffermata sulle calzature, un articolo che mi intrigava di più, molto difficile da realizzare. Serve molta tecnica. Non sempre dal modellino si può realizzare una scarpa. È iniziato tutto con lo studio”.

Queste le parole di Adriana Campanile, imprenditrice di moda, ai microfoni di voicebookradio.com durante la puntata Mia moda che hanno introdotto un argomento di super tendenza: le scarpe.

Ogni stagione dell’anno troviamo qualche buon motivo per comprare un nuovo paio di scarpe, dalle sneakers, al tacco da cerimonia, allo stivaletto che non passa mai di moda. Un pò tutte abbiamo sognato di avere una cabina-armadio per le scarpe in stile Carrie Bradshaw – alias Sarah Jessica Parker – in Sex and the City.

Così tante scarpe e solo due piedi”, è una delle sue frasi più famose.  

scarpe

Ma, pensate che c’è chi ha posseduto molte più scarpe di Carrie, stiamo parlando di un ex firstlady filippina, Imelda Marcos, le cui 2.700 scarpe sono divenute parte della storia nazionale e la collezione delle sue calzature è ospitata nel Museo Nazionale di Manila. 

Le intramontabili

Ha più di 60 anni ma non li dimostra, non è mai passato di moda e continua ad occupare un posto nel cuore e nel guardaroba delle donne di tutto il mondo. Stiamo parlando del tacco a spillo, nato nel 1953 e da quel momento non ha mai smesso di essere un simbolo di seduzione ed eleganza. È un’invenzione italiana, di Vigevano (PV). Prima di questo momento si utilizzavano tacchi in legno e più larghi.

Le scarpe con il tacco hanno una storia ricca di curiosità. Prima di diventare l’oggetto più glamour del nostro outfit, intorno al XVI secolo, erano utilizzate dalle nobildonne per non sporcarsi le vesti con il fango della strada.

La scarpa delle feste

La scarpa perfetta per queste feste anomale e che contraddistinguerà il vostro outfit natalizio, sarà un bel décolleté con il tacco alto. Puntate tutto su questa calzature e osate: sceglietele in vernice rossa. Non sbaglierete!

Il consiglio di Titti di Mia moda è il tacco 12 per chi lo sa portare, per chi si sente a proprio agio, perchè non bisogna sembrare goffi. Una testimone di eleganza e di un portamento impeccabile su una scarpa del genere è Victoria Beckham che ha dichiarato: “Metto sempre il tacco 12 perché con le scarpe basse non riesco a concentrarmi”.
Per chi invece a quelle altezze non si sente a proprio agio può optare per un tacco 10 o poco meno con cinturino, una versione decisamente più comoda.

Se vi sentite perfettamente dentro lo spirito delle feste, amate il Natale e pur dovendo passare il Capodanno a casa, non volete perdere l’occasione per essere brillanti… scegliate dei sandali oro o argento versione gioiello con intrecci e decorazioni in pietre o perle, sotto un bel collant e saluterete questo 2020 con il fashion ai piedi.

scarpe
Taggato come

Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.