fbpx

Celebration: l’inno ai bei momenti

Scritto da il 7 Febbraio 2020

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Celebration – Kool & the Gang”

https://m.youtube.com/watch?v=3GwjfUFyY6M

Il 7 febbraio 1981 i Kool & the Gang con Celebration raggiungevano la posizione numero uno della classifica statunitense. Vi rimase per due settimane.

Il brano, per la gioia che trasmette e la ballabilità del motivetto funky, è diventato famosissimo ed è da sempre stato usato a eventi, compleanni, partite e premiazioni. Infatti è l’inno alla celebrazione dei bei momenti.

“The initial idea came from reading the Q’uran”, spiega il sassofonista Ronald Bell. “I was reading the passage where God was creating Adam, and the angels were celebrating and singing praises. That inspired me to write the basic chords and the line, Everyone around the world, come on, let’s celebrate”.

Tuttavia il gruppo non fu sorpreso per la popolarità del brano. Infatti il cantante J.T. Taylor racconta:

My mother told me when she heard it, ‘You’re gonna play this song for the rest of your life – so get ready!

Il singolo raggiunse il primo posto anche in Nuova Zelanda e il terzo in Belgio.

Il preludio del brano, che divenne uno dei singoli più famosi del gruppo, era già contenuto nelle parole dell’altra hit Ladies Night: “Come on, let’s all celebrate”.

Oggi il successo del brano continua non solo grazie al remix realizzato sempre dal gruppo nel 1988, ma anche alle numerose cover, tra cui quella di Kylie Minogue, che raggiunse la posizione numero 20 della classifica inglese, e dall’ampio utilizzo televisivo.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista