fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

News

Bushfire Heroes: una statuetta per l’Australia

today17 Febbraio 2020

Background

Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Save me – Queen”

Pur consapevoli che oramai, ahimè, quanto sta accadendo in Australia non faccia più notizia, oggi andremo lo stesso a raccontarvi di uno dei moltissimi modi in cui singoli individui e colossi di fama internazionale hanno deciso di dare il loro contributo umanitario per tutti coloro che stanno ancora lottando per domare le fiamme e salvare i miliardi di animali in difficoltà e in fuga dalle principali zone colpite dalle fiamme, che si estendono dal New South Wales a Victoria, dal Sud Australia al Queensland: questa volta è il turno della nota azienda di action figures da collezione Funko Pop, che in collaborazione con PopCultcha e con l’ente di beneficenza RSPCA National Bushfire Appeal ha ideato un modo tanto semplice quanto geniale per devolvere fondi alla causa e al contempo far sì che le persone coinvolte non si dimentichino mai dell’importanza del loro gesto.

Infatti, l’azienda tanto amata dai collezionisti delle statuette dai grandi occhi neri e dal design inconfondibile ha ideato e lanciato la produzione in edizione limitata di Bushfire Heroes, un’action figure delle consuete dimensioni delle produzioni firmate Funko Pop che ritrae un pompiere nel pieno dello svolgimento del proprio lavoro, mentre un piccolo koala si aggrappa speranzoso alla sua gamba.
Come d’accordo con la RSPCA National Bushfire Appeal, l’intero ammontare dei ricavati dalla vendita online dei Pop in questione, disponibili sul sito ufficiale PopCultcha, verrà devoluto all’ente benefico, che provvederà a distribuire tali risorse nelle strutture adibite all’assistenza agli animali feriti e sfollati.

Voi avete contribuito in qualche altro modo ad aiutare le persone e gli animali in Australia? Raccontateci la vostra!

Written by: Veronica Di Sero

Previous post

News

Faccine e didattica

Viene lanciato un modo a dir poco non convenzionale per giudicare gli alunni Durante la lettura si consiglia l’ascolto del brano: “Jamiroquai - Virtual Insanity ” Schede piene di emoticon. In questo consiste il nuovo progetto della scuola modenese, teso in diverse direzioni: tra le molte intanto il tentativo di sostituire le più gelide valutazioni numeriche su base decimale, la volontà di stare al passo coi tempi, infine la responsabilizzazione legata […]

today17 Febbraio 2020

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%