fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Musica

Britney si riprende il mondo… e Brodway!

today7 Dicembre 2022

Background
share close

Soundtrack da ascoltare durante la lettura: “Hold me closer” – Elton John

Torna il sereno su Britney Spears. Lentamente arriva una buona notizia dopo l’altra. In arrivo anche un musical. 

Britney SpearsHa appena compiuto 41 anni la ex ragazzina prodigio che, negli anni 90, ha incantato con la sua voce acerba e sensuale insieme e con i suoi video tanto conturbanti quanto innocenti. E’ stata una sorta di principessa del pop per giovanissimi, una “bambolina” biondo platino dallo sguardo velato e dalla presenza scenica irresistibile.

Glissiamo volutamente sul periodo drammatico della conservatorship e su tutti gli strascichi legali ed emotivi che le sono rimasti addosso per puntare, invece, i fari sul suo ritorno alla musica. Già qualche mese fa avevamo lanciato una sorta di “appello” alla cara Britney e dai suoi social avevamo avuto l’impressione che qualcosa si stesse muovendo. Poi l’improvviso nuovo debutto insieme ad un gigante inglese come Elton John che l’ha voluta al suo fianco per una rivistiazione del suo vecchio successo Hold me closer.

Esperimento riuscito alla perfezione, le classifiche confermano e il favore del pubblico e della critica anche. Ha raggiunto, infatti, la sesta posizione della US Billboard Hot 100 e il terzo posto della chart inglese ottenendo anche un disco d’argento in quets’ultimo Paese.

E’ ora di un Musical

Sulla scia di questo ritorno a tutta energia arriva anche la notizia di un Musical dedicato a lei. Si chiamerà Once Upon a One More Time e sarà interamente ispirato a Britney e alla sua carriera, alle sue hit indimenticaili. Debutterà direttamente a Broadway il 23 giugno del prossimo anno dopo le anteprime programmate a partire dal 13 maggio. La produzione sarà seguita da James L. Nederlander Hunter Arnold. Si tratterà di una storia originale diretta e coreografata da Keone e Mari Madrid.

Sempre stando alle prime indiscrezioni, l’artista non sembrerebbe, però, essere coinvolta nel progetto. Ma poco importa, conterà ballare di nuovo le sue magiche hit sperando di rivederla presto sulla scena con qualche altra bella novità.

Written by: Redazione

Previous post

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%