fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

News

Arctic Bath, l’hotel galleggiante con vista aurora boreale

today19 Agosto 2019

Background

In Svezia è stato costruito sulle acque del fiume Lule un hotel galleggiante che permette ai turisti di godere di una vista unica sotto l’aurora boreale.

Si chiama Arctic Bath Hotel, un luogo eco-friendly che mira a rispettare l’ambiente e oltretutto si mimetizza con esso. Di fatti la struttura è stata realizzata con materiali del luogo per arrecare il minor impatto ambientale possibile.

L’hotel è caratterizzato da una forma circolare ed il suo scopo è quello di ricordare gli alberi caduti della foresta e trasportati dall’acqua. All’interno si trovano sei camere, tutte dotate di una grande finestra per poter ammirare lo spettacolo dell’aurora boreale.

Nella struttura alberghiera, inoltre, i clienti possono essere coccolati dalle acque rigeneranti della Spa e all’esterno da quella delle piscine e delle docce. Vengono inoltre effettuati trattamenti di bellezza, massaggi e cristalloterapia.

La peculiarità di questo albergo è che d’estate galleggia sull’acqua del fiume Lule, mentre d’inverno poggia su una lastra di ghiaccio. La struttura sarà visitabile a partire da febbraio 2020.

L’Arctic Bath hotel vi attende per stupirvi e regalarvi un’esperienza ricca di emozioni!

Written by: Silvia Orani

Previous post

News

Il bus piscina di Gosnay

Le temperature in città sono troppo alte per voi? Allora potete recarvi a Gosnay, una località a nord della Francia dove vi attende una sorpresa molto fresca. L’artista lionese Benedetto Bufalino, conosciuto per aver riadattato oggetti in disuso, è tornato per stupire ancora! Dopo la realizzazione di macchine trasformate in tavolini da ping pong o in barbecue e un escavatore in acquario, questa volta Bufalino ha creato un’opera molto particolare: […]

today19 Agosto 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%