fbpx

Young

Premi PLAY per ascoltare

Traccia corrente

Titolo

Artista


A Roma il primo liceo a giurare di essere contro ogni atto di violenza

Scritto da il 9 Gennaio 2019

Dall’11 gennaio, il Pilo Albertelli (frequentato da Enrico Fermi, Carlo Cassola ed Ettore Scola) sarà il primo liceo a dichiararsi contro ogni tipologia di violenza, inclusi atti di bullismo, discriminazione razziale e sessuale: si tratta di un messaggio molto forte, una necessità che i ragazzi hanno sentito il bisogno di mostrare al nostro paese e al mondo intero, con un atto, quello del giuramento, che potrebbe definirsi anche rivoluzionario.

Gli studenti, durante la V Notte Nazionale del Liceo Classico, giureranno di non commettere mai atti di violenza, e di impegnarsi affinché possano sempre riuscire a migliorare la loro vita e quella delle persone attorno, così da uscire indenni e vincitori da qualsiasi situazione complicata che dovranno affrontare.

A coordinare il tutto c’è l’autrice Marina Rapone, attiva molto contro la violenza sulle donne, organizzatrice di un vero e proprio evento-performance intento a sancire questo clima di pace voluto dai ragazzi, che viene anticipato da una mostra contenente diverse opere, particolarmente suggestive, incentrate sul tema in questione.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica. I campi richiesti sono contrassegnati con *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.