fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    Young Premi PLAY per ascoltare

  • play_arrow

    Deep

  • play_arrow

    Relax

  • play_arrow

    Passion

Scienza e Tecnologia

Ridere è la migliore medicina: come la chirurgia ha reso ancora più vera quest’affermazione

today13 Marzo 2019

Background

Ridere non è solo contagioso, ma è anche la migliore medicina.

Robin Williams

Così diceva Robin Williams in Patch Adams. Un nuovo studio su un intervento di neurochirurgia con paziente sveglio non potrebbe essere più d’accordo!

Durante un’operazione al cervello per curare l’epilessia in una signora, infatti, i medici si sono resi conto che la stimolazione del cingolo portava la paziente – di per sé molto ansiosa e impaurita in quella situazione delicata – a farsi una bella risata. La stimolazione elettrica di quella zona, replicata poi in altri pazienti, si trasformava in un bisogno involontario di ridere e si evolveva poi in una sensazione piacevole di relax.

Questi sono risultati importanti per le operazioni neurochirurgiche con pazienti svegli e comprensibilmente in preda all’ansia, ma anche per potenziali trattamenti di depressione, comportamenti d’ansia o dolore cronico attraverso la stimolazione cerebrale profonda.

Quando ci troviamo in una di queste situazioni, dunque, non ci resta altro che autostimolarci il cingolo facendoci una bella risata per affrontare ogni avversità!

Di Andrea Valitutti

Written by: Veronica Di Sero

Previous post

Quanto tempo trascorriamo su Internet?

News

L’inventore del Web scrive una lettera aperta per i 30 anni della sua creazione

Sono passati 30 anni da quando è nato il World Wide Web (abbreviato www) e, come era facile da aspettarsi, il suo creatore, tale Tim Berners-Lee, ha scritto una lettera aperta nella quale parla un po' della sua creatura e delle sue prime 30 candeline. Da anni ormai Tim espone la sua idea: per lui Internet non ha ancora raggiunto la sua maturità, a causa della visione di pubblici e […]

today12 Marzo 2019

Post comments (0)

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0%