Young

La voce degli studenti

Current track

Title

Artist


Terzo Tempo e il ciclista novantenne positivo all’antidoping

Written by on 7 Gennaio 2019

La storia che vi stiamo per raccontare ha del paradossale, ai tratti fa quasi ridere, anche se riguarda una delle piaghe peggiori che colpisce il mondo dello sport: il doping.

Il protagonista è un arzillo ciclista 90enne di nome Carl Grove. Questo signore lo scorso 11 Luglio ha vinto il titolo nazionale statunitense ai campionati Master in pista, dove ha fatto registrare anche il record del mondo per la categoria 90-94 anni.

Tutto molto bello, se non fosse che Carl è risultato positivo al test antidoping effettuato dopo la gara. L’atleta si è giustificato dicendo che aveva assunto la sostanza proibita attraverso della carne contaminata, tesi accettata dall’USADA che ha deciso di richiamare soltanto Grove, che però ha perso sia il titolo che il record del mondo.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.