Young

La voce degli studenti

Current track

Title

Artist


Scoperta una nuova area del cervello umano

Written by on 22 Febbraio 2019

Il nucleo endorestiforme è intrigante perché è assente nelle scimmie e negli altri animali che abbiamo studiato.
Questa regione potrebbe essere ciò che rende gli umani unici.

Sono queste le parole del professor Paxinos (Neuroscience Research Australia) che ha condotto lo studio.

Il nome della regione in questione deriva dalla sua posizione: si trova, infatti, all’interno del peduncolo cerebellare inferiore (detto anche corpo restiforme), la zona deputata alla ricezione cerebellare delle informazioni sensorimotorie provenienti da midollo spinale e tronco encefalico, in modo da affinare la postura, l’equilibrio e il movimento.

Anche se ancora non si ha idea di quale possa essere la sua funzione precisa, il nucleo endorestiforme si sospetta essere implicato nel controllo motorio fine, tant’è che, come già citato, non è presente negli altri animali.

Non è, però, una completa novità per il professor Paxinos: già anni fa, infatti, in interventi di cordotomia antero-laterale (resezione delle vie spinali per azzerare un’eccessiva sensazione dolorifica), aveva notato che alcune fibre nervose finissero nella zona in questione.
Nuovi studi sono assolutamente necessari, nel frattempo gli atlanti di neuroanatomia dovranno essere rivisti.

Finiremo mai di esplorare del tutto la nostra incredibile mente?

Di Andrea Valitutti


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.